Punta del Este e-Prix: Sam Bird ancora sul podio e fa volare la DS Virgin Racing

0
609
Sam Bird (GBR), DS Virgin Racing, DS Virgin DSV-03, celebrates on the podium.

Sam Bird conclude una gara spettacolare al terzo posto mentre Alex Lynn, sesto, ha ottenuto il suo miglior risultato in carriera.

Grande soddisfazione in casa Virgin dopo il Punta del Este E-prix dove, grazie ai piloti Bird e Lynn, la squadra consolida il terzo posto nella classifica costruttori.

Per la sesta volta in carriera Bird sale sul podio e si tiene stretto il terzo posto in classifica. Punti importanti arrivano anche da Lynn, sesto. Si conclude quindi il tour latino-americano della Formula E con molta soddisfazione da parte del DS Virgin Racing anche se, la grande prestazione nella Super pole di Lynn, ha fatto sognare alla grande tutti i suoi tifosi.

Il risultato della qualifica, infatti, aveva fatto partire dalla terza posizione Alex Lynn con Sam Bird leggermente arretrato in quinta fila. Alex è riuscito a mantenuto la posizione per molti giri mentre Sam si era portato, sorpasso dopo sorpasso, a ridosso dei primi.

La safety car, poi, ha mescolato un po’ le carte in tavola (anzi, i cavalli in pista): Lynn e Bird cambiano auto, infatti, e con meno potenza a disposizione, tutto è diventa più complicato. Il risultato finale, tuttavia, soddisfa la DS Virgin Racing che da’ l’appuntamento ai suoi tifosi in Europa dove la Formula E, fra gli altri circuiti, il prossimo 14 aprile sbarcherà nella città santa: Roma. E qualche piccolo miracolo non ci starebbe male…

Rosenqvist e Mitch Evans. Peccato, perché negli ultimi giri, se Sam avesse trovato qualche spazio in più, avrebbe potuto anche sperare a qualcosa in più rispetto al terzo posto finale”.

Sam Bird, che ha dedicato il suo podio al giornalista Henry Speranza-Frost, da poco scomparso: “Abbiamo avuto un buon passo per tutta la gara e ad un certo punto ho anche creduto di lottare per la vittoria. Pazienza, il terzo posto è ugualmente un grandissimo risultato che dedico al giornalista Henry Speranza-Frost.”

Alex Lynn. “Sono soddisfatto di come è andato l’intero week end anche perché, con il sesto posto finale, ho ottenuto il mio miglior risultato di sempre in Formula E. Abbiamo dimostrato di essere molto veloci, soprattutto nella super pole”.

Alex Tai, Team Principal. “Sono molto felice per Sam e Alex perché, in questa trasferta uruguaiana si sono comportati molto bene portando a casa punti importanti, soprattutto per la classifica costruttori. Un grazie, ovviamente, va’ a tutta la squadra che ha sempre cercato di mettere loro a disposizione una vettura molto competitiva”.

Xavier Mestelan Pinon, Direttore del rendimento di DS. “A Punta del Este abbiamo conquistato punti molto importanti per consolidare il terzo posto, sia nella classifica piloti sia in quella costruttori. Punto che ci permettono di affrontare la seconda parte della stagione con un po’ più di serenità”.

 Campionato FORMULA E ABB DE LA FIA 2018

E-Prix de Punta del Este (6 manche 6) – Risultati (37 giri)

  1. Jean Eric Vergne, Techeetah (P)
  2. Lucas di Grassi, Audi Sport ABT Schaeffler
  3. Sam Bird, DS Virgin Racing
  4. Mitch Evans, Panasonic Jaguar Racing
  5. Felix Rosenqvist, Mahindra Racing
  6. Alex Lynn, DS Virgin Racing
  7. Oliver Turvey, NIO Formula E
  8. Jose Maria Lopez, Dragon (MT)
  9. Jerome D’Ambrosio, Dragon
  10. Maro Engel, Venturi Formula E

Classement Pilotes (dopo la 6 manche)

  1. Jean-Éric Vergne, 109pts
  2. Felix Rosenqvist, 79pts
  3. Sam Bird, 76pts
  4. Sebastien Buemi, 52pts
  5. Nelson Piquet Jr, 45pts
  6. Alex Lynn, 17pts

 

Classifica costruttori (dopo la 6 manche)

  1. Techeetah, 127pts
  2. Mahindra Racing, 100pts
  3. DS Virgin Racing, 93pts
  4. Panasonic Jaguar Racing, 86pts
  5. Renault e.dams, 59pts