Audi a Madonna di Campiglio: performance e sostenibilità danno spettacolo

0
653
  1. Presente sul territorio di Madonna di Campiglio dal 2014, Audi conferma il proprio ruolo da protagonista in occasione dell’atteso appuntamento con la gara di slalom speciale maschile della Audi FIS Ski World Cup di cui AUDI AG è Title sponsor per il 17° anno consecutivo. Sabato 22 dicembre, infatti, lungo il Canalone Miramonti, la famosa pista 3Tre, una delle più conosciute e probanti discese, offrirà ai numerosi appassionati un coinvolgente spettacolo in notturna, garantendo così momenti di vera adrenalina.

    Oltre al coinvolgimento in occasione della Coppa del Mondo, il marchio dei quattro anelli sarà a Madonna di Campiglio dall’1 al 3 febbraio con la quarta edizione dell’Audi quattro Ski Cup, la competizione dedicata agli amanti dello sci e agli appassionati del Brand, che si cimenteranno in uno slalom gigante nel format Coppa del Mondo di Sci.

    Ma oltre al ruolo attivo per la parte sportiva della “regina delle nevi”, Audi da anni è inserita nel territorio, che supporta con lo sviluppo di infrastrutture per la mobilità sostenibile e iniziative di valorizzazione dell’area.

    Coerentemente con la propria vocazione di avanguardia tecnologica e grazie alla visione olistica del Brand dove il prodotto auto è funzionale a un rapporto sostenibile tra l’uomo e il territorio,
    Audi sta lavorando a un ampio progetto di mobilità sul territorio per declinare la visione della mobilità del Brand in modo innovativo e dedicato.

    Dopo una fase di test che ha l’obiettivo di rendere Madonna di Campiglio un comune montano sostenibile dal punto di vista della mobilità, il programma prevedrà, in un secondo momento, di ampliare la flotta al resto dell’area e potenzialmente a tutto il Parco dell’Adamello Brenta, per dimostrare in maniera concreta la forte sinergia tra innovazione e ambiente.

    Nel segno di una sostenibilità a 360°, Audi sarà presente, oltre che con le attività di Driving Experience, anche con iniziative di intrattenimento ed educational rivolte alla famiglie. Nel centro del paese infatti la Casa dei quattro anelli sta sviluppando un’area dedicata ai ragazzi e alla mobilità elettrica: istruttori professionisti, grazie alla disponibilità di una flotta di e-bike, insegneranno ai ragazzi dagli 8 ai 13 anni i principi fondamentali della guida sicura in strada su due ruote, su una pista predisposta per l’occasione.

    Le attività Audi sull’arco alpino si inseriscono nella strategia Road to zero emissions come espressione dell’affinità tra i valori e le caratteristiche dei prodotti della Casa di Ingolstadt con il territorio.