Audi e Vodafone: insieme per connettersi con il mondo

0
1166
  1. La digitalizzazione nelle sue varie forme guida il processo di cambiamento che sta rivoluzionando l’industria automobilistica. Da sempre all’avanguardia dello sviluppo e dell’implementazione delle nuove tecnologie, Audi introduce il nuovo servizio Audi connect plus che accede alla rete grazie alla collaborazione con Vodafone.

    Audi connect è una tecnologia avanzata in grado di integrare tutti i sistemi di bordo e di metterli a disposizione del guidatore, connettendosi con il mondo esterno.
    Quale diretta evoluzione del sistema attuale, debutta sul mercato italiano il nuovo Audi connect plus che sarà disponibile inizialmente su Audi A4.

    Grazie alla collaborazione con Vodafone, Audi connect plus include, attivando un abbonamento annuale presso la rete di concessionari, una SIM per il traffico dati che consente di utilizzare a pieno tutti i servizi Audi connect inclusi all’interno del sistema di navigazione plus con MMI touch.

    Il cliente potrà così accedere immediatamente alla piattaforma myAudi, il portale innovativo che consente il collegamento della vettura a servizi personalizzabili e configurabili sul web. Sarà possibile consultare la posta elettronica, pubblicare un tweet, scaricare feed RSS, aggiornare le mappe di navigazione, accedere a dati e immagini Google Earth e Google Street View. Attraverso l’Audi music stream sarà possibile ascoltare musica, consultare i bollettini meteo o i prezzi dei carburanti, memorizzare le destinazioni o ricercare POI tramite Google Maps e ottenere assistenza in caso di emergenza. Scaricando un app dedicata da installare sul proprio smartphone, sarà inoltre possibile controllare da remoto la chiusura della vettura, la posizione del parcheggio, lo status generale e attivare o disattivare il riscaldamento ausiliario. Tutti i servizi Audi connect saranno gestibili e personalizzabili anche su più vetture, direttamente da casa attraverso il portale myAudi.

    La SIM Vodafone in dotazione include un traffico dati da 35 GB mensili, di cui 5 GB per connessioni all’estero, con una velocità fino a 100 mps. Questo significa la possibilità di navigare liberamente, con un traffico sufficiente a scaricare, ad esempio, circa 9.000 brani mp3, 1.200 clip video, circa 10 film in formato HD e più di 600 giochi per tablet e palmari, sfruttando la “miglior rete 4G in Italia” (riconoscimento ottenuto dall’Istituto Tedesco di Qualità e Finanza e dalla società di ricerca P3 Communications). La rete 4G di Vodafone ha raggiunto il 95% della popolazione ed è oggi disponibile in 6.100 comuni, di cui oltre 800 in 4G+ fino a 225 Megabit al secondo in download.

Il gruppo Audi con i suoi marchi Audi, Ducati e Lamborghini è uno dei produttori premium di maggior successo nel settore motociclistico e automobilistico. È presente in più di 100 mercati sparsi in tutto il mondo e gestisce 16 impianti produttivi in 12 Paesi. Nella seconda metà del 2016 a San José Chiapa (Messico) sarà avviata la produzione della Audi Q5. Tra le controllate della AUDI AG figurano, tra l’altro, la quattro GmbH (Neckarsulm), la Automobili Lamborghini S.p.A. (Sant’Agata Bolognese) e la Ducati Motor Holding S.p.A. (Bologna).

Nel 2015 il Gruppo Audi ha consegnato ai Clienti circa 1.800.000 vetture Audi, 3.245 supercar Lamborghini e circa 54.800 moto Ducati. Nel corso dell’anno d’esercizio 2015 il fatturato della
AUDI AG ha raggiunto i 58,4 miliardi di euro, con risultati di gestione pari a 4,8 miliardi di euro. Nella sola Germania i dipendenti sono attualmente circa 60.000; complessivamente invece, in tutto il mondo, sono circa 85.000. Audi crea il futuro della mobilità con prodotti innovativi e tecnologie ecocompatibili.

Vodafone Italia fa parte del Gruppo Vodafone, uno dei maggiori gruppi di telecomunicazioni al mondo, con oltre 461 milioni di clienti mobili e 13 milioni su rete fissa. Il Gruppo Vodafone opera direttamente in 26 Paesi e, con accordi di Network Partnership, in altri 57 mercati in tutto il mondo. Vodafone Italia ha circa 7.000 dipendenti, 8 competence center e più di 6.000 punti vendita su tutto il territorio nazionale. Nell’anno fiscale chiuso il 31 marzo 2015, il contributo diretto e indiretto di Vodafone all’economia italiana è stato pari a 6,4 miliardi di euro.

2