La ‘Cucina Pop’ di Davide Oldani conquista la sua seconda stella rossa e la prima stella verde Michelin

0
115

La ‘Cucina Pop’ di Davide Oldani, brand ambassador di Mercedes-Benz Italia, conquista la sua seconda stella Michelin. Un risultato che premia impegno, passione, creatività e l’importanza di una squadra: valori condivisi che dal 2010 tengono saldo il legame tra lo chef di Cornaredo e la Casa della Stella. Tra questi, il comune impegno verso la sostenibilità, che ha visto il D’O ancora una volta protagonista della Guida Michelin 2021, con l’assegnazione della sua prima ‘stella verde’, che da quest’anno premia la sostenibilità dei ristoranti e gli chef che hanno saputo coniugare elementi come la valorizzazione delle realtà territoriali con la creatività.

 

Davide Oldani entra nell’Olimpo dei 37 ristoranti italiani che possono vantare due stelle Michelin, un importante risultato che arriva dopo anni di impegno e passione per rendere l’eccelenza della cucina accessibile e sostenibile. Ed è proprio il concetto di sostenibilità, estesa in diverse direzioni, che ha visto nuovamente protagonista il ristorante D’O, premiato anche con la ‘stella verde’ Michelin, un nuovo riconoscimento nato per incoraggiare le iniziative sostenibili nella filiera della ristorazione.

 

Ed è proprio lungo il viaggio della ‘Cucina Pop’ che si sono incrociate le strade di Mercedes-Benz Italia e Davide Oldani: dalla smart smart forfood, il primo ristorante stellato itinerante, realizzato proprio sotto la direzione creativa dello chef di Cornaredo, al piatto ‘Zafferano e Riso’, dedicato all’EXPO 2015 e cucinato a bordo di un Marco Polo, fino all’impegno a fianco della Fondazione Laureus e ai progetti di She’s Mercedes. Oggi questo viaggio continua a bordo di EQC, prima ambasciatrice dell’era full electric della Stella, che sottolinea l’impegno ambientale di Oldani e si rispecchia anche nella sua cucina, attraverso la tracciabilità del cibo e la valorizzazione di materie prime stagionali.

 

“Oggi festeggiamo un grande amico di Mercedes con cui da diversi anni condividiamo molti progetti, ma soprattutto dei valori”, ha dichiarato Radek Jelinek Presidente e CEO di Mercedes-Benz Italia. “Nel ricevere la sua seconda stella, Davide ha sottolineato l’importanza di non smettere mai di crederci che rappresenta in qualche modo il filo conduttore della storia del nostro Marchio. Dal viaggio di Bertha Benz, che con coraggio e determinazione ha dato inizio alla storia dell’automobile, alle grandi sfide che ci vedono oggi protagonisti nel reinventare il concetto di mobilità attraverso nuovi valori e innovative tecnologie.”

 

“Tra tutti quelli che hanno creduto in me c’è anche una Stella che ha poco a che fare con la cucina, ma che ha scelto di accompagnarmi in questo bellissimo viaggio, in cui i traguardi rappresentano nuovi punti di partenza”, ha dichiarato Davide Oldani, brand ambassador di Mercedes-Benz Italia. “Con gli amici di Mercedes ci siamo incontrati quasi per caso e nel tempo abbiamo scoperto che abbiamo molto in comune tra cui la voglia di fare ancora tanta strada.”