Forte crescita del fatturato nel 3° trimestre 2017

0
1606

Il fatturato di Groupe PSA nel terzo trimestre 2017 è pari a 14 988 M€,contro gli 11 404 M€ del terzo trimestre 2016. Nei nove mesi cumulati, il fatturato del Gruppo ammonta a 44 153 M€ contro 39 183 M€ nel 2016, in aumento del 12,7%. La crescita cumulata dall’inizio del piano Push to Pass a tasso di cambio e perimetro costante è pari al 9,0%3.

Il fatturato della divisione Automotive PCD è pari a 8 418 M€, in aumento dell’11,6% rispetto al 3° trimestre 2016. Tale incremento proviene in particolare dal miglioramento del mix prodotto (+5.4%) e del mix volume e paese (+5.7%), legato al successo mondiale dei nuovi modelli del Gruppo (Peugeot 3008, 5008, Expert e Traveller, Citroën C3, C3 Aircross, C5 Aircross, Jumpy e SpaceTourer). Le vendite ai partner (+2.7%) compensano ampiamente gli effetti negativi dei tassi di cambio (-2.3%).

Il fatturato della divisione Automotive di OV è di 2 789 M€ e corrisponde ai due mesi di agosto e settembre2.

Nel terzo trimestre, i volumi delle vendite mondiali e le quote di mercato sono in aumento in tutte le regioni (Europa, Medio Oriente e Africa, America Latina, Eurasia e India Pacifica) a d eccezione della Cina. Includendo i volumi di Opel Vauxhall2, le vendite mondiali sono aumentate del 23,8% n e l terzo trimestre 2017 rispetto al T3 2016.

Il livello dello stock di PCD a fine settembre 2017 era di 369 000 veicoli4 (compreso lo stock posseduto dalla rete indipendente), in calo di 31 000 veicoli rispetto a fine settembre 2016. Lo stock di Veicoli d’Occasione ammontava a 273 000 veicoli a fine settembre 2017.

Jean-Baptiste de Chatillon, Direttore Finanziario di Groupe PSA e membro del Direttorio, dichiara: « Groupe PSA e più specificamente PCD associa ora una forte crescita a una disciplina di prezzi e di costi. Queste leve sono fondamentali per permettere al Gruppo di accettare le sfide del futuro in un contesto economico che permane incerto. »

Prospettive di mercato: Nel 2017, il Gruppo si aspetta una crescita del mercato automobilistico di circa il 3% in Europa, del 5% in Cina, del 7% in America Latina e dell’8% in Russia.

Obiettivi operativi

Il piano Push to Pass fissa i seguenti obiettivi per Groupe PSA (esclusa Opel Vauxhall): – un margine operativo corrente 5 medio superiore al 4,5 % per la divisione

automotive nel periodo 2016-2018 e un target superiore al 6 % nel 2021;
– unacrescitadel10%delfatturato delGruppotrail2015eil20186, puntando a un

ulteriore 15% entro il 20216.