Nuova Peugeot 3008: un Suv versatile, adatto a tutte le situazioni

0
1162

La nuova Peugeot 3008 entra nel mercato dei SUV del segmento C, una categoria in piena espansione su tutti i mercati. Si rivolge a una clientela molto esigente, alla ricerca di differenziazione e di nuove esperienze, e si dota di caratteristiche molto forti. Caratteristiche che, ora, vi racconteremo nel dettaglio. Esternamente la vettura presenta delle linee molto muscolose, ricche di personalità, in grado di attirare a sé numerosi sguardi. Il suo vero punto di forza, però, sta nell’abitacolo.

 

Entrare nel nuovo SUV francese (basato sull’inedita piattaforma EMP2) è come entrare in un altro mondo, sorprendente, originale e di altissima qualità. Lo sguardo viene catturato immediatamente da una plancia innovativa, quasi futurista. Quest’insieme, essenziale e molto tecnologico è l’ultima evoluzione del Peugeot i-Cockpit, un concetto che ha sovvertito i codici tradizionali del posto di guida in un’automobile. Con esso, tutto è ottimizzato per il piacere e la concentrazione del conducente in uno “contenitore” decisamente high-tech.

 

A tal proposito è doveroso evidenziare che il quadro strumenti in posizione rialzata (Head-up Digital Display) mostra uno schermo digitale ad alta risoluzione da 12,3’’ con una grafica futurista. Inoltre il volante è ancora più compatto ed è stato ridisegnato, con un anello appiattito nella parte superiore e inferiore per una migliore presa e allarga il campo visivo e lo spazio destinato alle gambe del conducente.

 

Il grande touchscreen da otto pollici, invece, è come un tablet posizionato al centro della plancia ed è dotato della tecnologia capacitiva per una maggiore reattività e praticità di utilizzo. Propone una serie di sei tasti stile pianoforte – i « toggle switch » – molto eleganti che consentono un accesso diretto e permanente alle principali funzioni di comfort: radio, climatizzazione, navigazione, parametri del veicolo, telefono, applicazioni mobili.

 

L’esperienza a bordo è anche favorita da una ricchezza interna che contribuisce fortemente all’eccellente livello di qualità percepita e alla modernità che si nota nell’abitacolo. La scelta dei materiali è molto accurata e la loro resa è senza compromessi. Ritroviamo la pelle, numerosi tasti in cromo satinato, vaste zone con finiture dall’aspetto in carbonio o rivestite con tessuti ispirati al mondo dell’arredamento, in zone poco comuni in un’automobile, come la fascia della plancia, il padiglione, i montanti del parabrezza. Tutto è molto moderno e accogliente. Novità anche sotto l’aspetto audio: Peugeot propone, in anteprima mondiale su un veicolo, un impianto Hi-Fi dotato delle tecnologie FOCAL. Immancabili poi i moderni sistemi di assistenza alla guida, già presenti sui nuovi modelli del brand.

 

A livello di piacere di guida, la fama del Marchio del Leone non ha più nulla da dimostrare. Durante il nostro primo contatto, avvenuto nei dintorni di Bologna, siamo rimasti piacevolmente colpiti dalla dinamicità dell’auto (provata nella versione BlueHDi 180 EAT6). Il motore spinge davvero forte, il cambio è preciso e la tenuta –anche ad andature elevate- è eccellente. Il tutto, accompagnato da un alto livello di comfort. La 3008 è una vettura polivalente, adatta alle più disparate circostanze, pronta a far innamorare parecchia gente. Prima di chiudere, veniamo alla gamma disponibile per il nostro mercato. In Italia la Peugeot 3008 è offerta in otto varianti (tre benzina e cinque diesel) con prezzi a partire da 23.150 euro. A voi la scelta…

 

P1 P2 P3 P4 P5 P6 P7 P8 P9 P10 P11 P12 P13 P14