Renault Talisman: scegli di distinguerti

0
1076

Piacere di guida intenso grazie alla tecnologia Multi-Sense che si adatta ai desideri del conducente; unica berlina del segmento D ad associare il sistema 4 ruote sterzanti 4Control al controllo delle sospensioni, per un comportamento stradale che associa agilità e sicurezza, dinamismo e comfort. Eppoi motorizzazioni benzina e diesel che conciliano piacere ed efficienza con bassi consumi ed emissioni di CO2 (si parte da 3,9 l/100 km e 102 g CO2/km), abitacolo spazioso e vano bagagli da 608 dm3 (VDA) nonostante la silhouette di berlina slanciata, sedili anteriori spaziosi, che offrono accurata finitura e le prestazioni più complete della categoria (massaggio, riscaldamento, ventilazione…). Se si aggiungono le tecnologie che facilitano la vita (tablet connesso R-LINK 2 con touch screen da 8,7 pollici, suono Surround BOSE, head-up display a colori, visualizzazione 7 pollici) e la gamma completa di dispositivi di assistenza alla guida e parcheggio automatico, le Colline del Chianti (note anche come Monti del Chianti) rappresentano proprio il luogo ideale per mettere alla prova Renault Talisman e tutte le innovazioni che la rendono una grande berlina, che sedurrà per il design ma anche per le sensazioni offerte.

Siamo a cavallo fra le province di Firenze, Siena e Arezzo, al confine orientale della regione del Chianti con il Valdarno e la val di Chiana. La vetta più alta è quella di Monte San Michele (893 metri) nel comune di Greve in Chianti in provincia di Firenze. Panorama tutto da scoprire con una berlina che si dimostra subito ottima alternativa alle premium tedesche, per il rapporto qualità prezzo ma anche per il piacere di guidarla sia nel misto che in autostrada. “Renault Talisman – dichiara Francesco Fontana Giusti, Image & Communication Director del Gruppo Renault Italia – offre nuove sensazioni di guida e di vita a bordo perché in Renault progettiamo le auto osservando la vita dei clienti. Con Talisman, Renault ha dato vita a una grande berlina slanciata, dallo stile incisivo e valorizzante. Lo spazio interno è stato studiato per tutti i passeggeri e i loro bagagli. È innanzitutto un’auto molto elegante e confortevole, con il sistema Multi-Sense integrato che integra meccanica, elettronica, telaio, sospensioni e quattro ruote sterzanti; il massaggio dei sedili garantirà un’esperienza personalizzata. Quanto alla guida, si tratta dell’unica berlina del segmento D con un’agilità da fuoriclasse che non farà affatto notare i 4,85 m di lunghezza. I sedili permettono più spazio alle ginocchia, ottimizzazione energetica e comfort, con il massaggio ma anche il riscaldamento d’inverno e il rinfrescamento d’estate. Molto spazio a bordo per testa, ginocchio e conducente e tutta la tecnologia che deriva da Espace per l’assistenza al guidatore e il sistema BOSE con 13 autoparlanti: si ascolta la musica quasi come fossimo in una stanza da concerto. Ultima nota la qualità, frutto dei 420 milioni investiti nella fabbrica di Douai dove nasce insieme a Espace. Talisman riprende i propulsori benzina Energy TCe 200 e Diesel Energy dCi 160 ed Energy dCi 130. Queste motorizzazioni si trovano perfettamente a proprio agio sotto il cofano di Talisman, tanto più che la carrozzeria si rivela particolarmente aerodinamica e leggera. La troveremo nelle concessionarie a partire da metà febbraio 2016 al costo di 30.700 euro per la versione benzina TCe da 150 cv, mentre la versione che venderemo di più sul mercato italiano, la Intense dCi da 130 cv, sarà commercializzata al prezzo di 34.700 euro”.

1 2 3 4 5 6 RENAULT TALISMAN (LFD) - PHASE 1 RENAULT TALISMAN (LFD) - PHASE 1