Strategicamente concentrati, tatticamente flessibili: nuove Mercedes EQA e GLA

0
251

EQA e GLA rappresentano oggi la perfetta sintesi della strategia di Mercedes-Benz Cars, che intende continuare a soddisfare le diverse esigenze dei clienti, che si tratti di una trasmissione completamente elettrica o di un motore a combustione di ultima generazione, ben oltre il 2030. Due ‘gemelle diverse’, che prendono strade tecnologiche differenti, ampliando la possibilità di scelta nell’ambito dell’offerta di modelli della Stella.

Strategicamente concentrati, tatticamente flessibili: nella sua strategia globale, Mercedes-Benz Cars è focalizzata sulla propria mission di diventare completamente elettrica, ma a stabilire il ritmo di questa trasformazione saranno i clienti e le condizioni di mercato.

Una strategia che è immediatamente evidente già dai segmenti d’ingresso della Stella, con la EQA e la sua omologa versione nel mondo endotermico, la GLA. Due modelli espressione del medesimo bodytype e, insieme, in grado di offrire la più scelta di motorizzazioni possibile: diesel, benzina esclusivamente mild hybrid, plug-in hybrid e full electric.

Nel confronto tra le tecnologie di trazione adottate dalle due sorelle, EQA e GLA mettono pace tra le ‘tifoserie’ BEV e ICE, evidenziando quanto il mondo delle motorizzazioni tradizionali e quello della mobilità 100% elettrica non siano poi così distanti, soprattutto nell’utilizzo quotidiano. Una distanza che diventa sempre di più tecnologicamente sottile grazie a sistemi di trazione full electric sempre più evoluti, autonomie sempre più estese e tempi di ricarica sempre più contenuti.

“Le motorizzazioni elettriche sono una naturale estensione dalla nostra offerta. Un’opportunità in più per i nostri clienti che sempre più numerosi, anche nell’ambito di una scelta endotermica, si orientano verso soluzioni ibride, mild o plug-in. Per questo, GLA ed EQA rappresentano oggi due opzioni complementari nell’ambito della medesima famiglia. Questo grazie anche al sensibile aumento di autonomia di cui ha beneficiato la nuova generazione di EQA che, con la versione 250+, arriva fino a 560 km. Ciò significa poter viaggiare senza pensieri, coprendo anche lunghe distanze e, con una breve sosta al supercharge, pareggiare di fatto il gap di autonomia rispetto ad una GLA”, ha dichiarato Maurizio Zaccaria, Direttore vendite Mercedes-Benz Cars Italia.