Brand CEO dell’anno: Michael Lohscheller, CEO di Opel, riceve il premio “Eurostar 2019”

0
195
Michael Lohscheller

Michael Lohscheller, CEO di Opel, ha ricevuto dalla nota rivista specializzataAutomotive News Europe il premio “Eurostar 2019” come Brand CEO dell’anno. Con questoriconoscimento, la pubblicazione onora la rinascita del marchio Opel sotto la guida diLohscheller, primo CEO di Opel nella storia a ricevere il premio “Eurostar”.

“È un grande onore per me ricevere questo premio, si tratta di un riconoscimento a tutto il nostro team che ha raggiunto risultati davvero incredibili negli ultimi mesi. Ogni giorno in Opel facciamo tutto il possibile per favorire la rinascita e rafforzare il profilo del nostromarchio, così ricco di tradizione. Possiamo essere orgogliosi dei risultati raggiunti all’internodi Groupe PSA e renderemo ancora più splendente il logo del Fulmine”, ha dichiarato Michael Lohscheller.

Dopo l’acquisizione di Opel da parte di Groupe PSA nell’estate del 2017, il managementguidato da Michael Lohscheller ha sviluppato, in modo indipendente, un piano di ristrutturazione chiamato PACE!, con l’obiettivo di rendere Opel redditizia in modosostenibile, globale ed elettrica. L’attuazione del piano sotto la direzione di Lohscheller haconsentito a Opel di raggiungere un risultato operativo corrente di 859 milioni di euro nel 2018, il margine operativo più elevato nei 157 anni di storia dell’azienda, dopo quasi 20 annidi perdite. Nella prima metà del 2019, Opel è riuscita a migliorare ulteriormente i propri risultati raggiungendo un risultato operativo di 700 milioni di euro in una situazione di difficoltà per l’intero settore.

“Opel ha avuto numerosi amministratori delegati negli ultimi anni, una mezza dozzina solodall’inizio del secolo. Ma Michael Lohscheller è stato il primo che, dopo aver elaborato un

Opel Automobile GmbH it-media.opel.comD-65423 Rüsselsheim

page1image30628608
page2image20121840

Pag. 2

piano approfondito, non è solo riuscito a realizzarlo, ma ha addirittura ottenuto risultatisuperiori alle attese”, ha dichiarato Luca Ciferri, direttore di Automotive News Europe.

Michael Lohscheller è CEO di Opel dal giugno del 2017. In precedenza, dal settembre del 2012, è stato Chief Financial Officer della società. Michael Lohscheller ha più di 20 anni di esperienza in diverse aziende dell’industria automotive, dove ha lavorato in diversi settori. Lohscheller, nato il 12 novembre 1968, ha studiato all’Università di Scienze Applicate di Osnabrück in Germania e all’Università di Barcellona in Spagna. Dal 1993 al 1996 hastudiato Gestione del marketing e ha conseguito la Laurea Magistrale presso la Brunel University di Londra nel Regno Unito. È sposato, ha due figli e ha la passione della corsa (ha già portato a termine ben 110 maratone).

Automotive News Europe è una delle principali riviste automobilistiche nel mondo ed èpresente in Europa dal 1996. La rivista assegna i premi annuali “Eurostar” dal 1998. Secondo la giuria, il premio viene assegnato ai “migliori tra i migliori” in tutti i settori dell’industria automotive. L’albo d’oro dei vincitori comprende anche il CEO di Groupe PSA Carlos Tavares (“Group CEO” nel 2017).

Michael Lohscheller ha ricevuto il premio in occasione del gala “Eurostars”, svoltosi allavigilia del Salone Internazionale dell’Automobile di Francoforte, dove Opel ha presentato la nuova generazione di Corsa, la sua bestseller.