CLIO CUP ITALIA : A MONZA LE VITTORIE DI FULVIO FERRI E LORENZO VALLARINO RIAPRONO IL CAMPIONATO

0
96

Nella famosa cornice del tempio della velocità sono stati due i piloti che hanno messa a segno la vittoria al termine di due gare combattute fino alla bandiera a scacchi.

Nella prima manche a svettare è stato un più che determinato Fulvio Ferri (PMA Motorsport), che ha raggiunto così la sua seconda affermazione dell’anno dopo il successo di Vallelunga. Il pilota romano in Brianza è riuscito ad ottenere il gradino più alto del podio al termine di una lotta con il rientrante Gustavo Sandrucci (Melatini Racing), battuto sulla linea del traguardo per appena 26 millesimi. Terza posizione per Giacomo Trebbi (Explorer Motorsport), che ha preceduto Giulio Bensi (Faro Racing), sempre tra i protagonisti della gara in cui ha lottato per le posizioni di testa fino alla fine. Quinta posizione per il portacolori della PMA Motorsport Massimiliano Danetti, che grazie al ritiro di Cristian Ricciarini (Essecorse), ha preso le redini del campionato, che era nelle mani di quest’ultimo alla vigilia del fine settimana lombardo.

La seconda manche ha regalato la prima vittoria nella serie a Lorenzo Vallarino (Mc Motortecnica). Un successo importante per il pilota genovese che milita da svariati anni nel monomarca della Losanga e che per l’occasione è riuscito a precedere il giovane Alessandro Tarabini (Oregon Team), che a Monza è salito per la prima volta sul podio alle spalle del battistrada Danetti, terzo in Gara 2. Quarto Bensi, passato in testa sotto la bandiera a scacchi, ma penalizzato con cinque secondi dopo il rientro della safety car, intervenuta a seguito di un’uscita di pista di una vettura.

A motori spenti è arrivato l’appello della Faro Racing a seguito della penalità inflitta a Bensi, lasciando così la classifica subjudice.

La Clio Cup Italia tornerà in pista per l’ultimo appuntamento stagionale il prossimo 21 e 22 novembre sul tracciato di Imola, dove si conoscerà il nome del campione 2020.