Debutta a Roma il Nissan e-Van Sharing

0
444
digital retouch: Ole Bunger www.pixoleb.com

Consegnare merci o trasportare carichi ingombranti all’interno della città con un veicolo elettrico e “in condivisione”. Da domani 1° dicembre a Roma basterà un click per noleggiare presso le concessionarie Nissan un veicolo commerciale 100% elettrico e consegnare le merci nel centro storico senza vincoli tariffari, limiti di orario e soprattutto in totale assenza di inquinamento atmosferico e acustico.

È questa la novità introdotta dal progetto di e-Van Sharing lanciato da Nissan Italia in collaborazione con la propria rete delle concessionarie nell’area romana (inizialmente Mirauto, Numero Sette, Roscini Veicoli Industriali). Il servizio, rivolto a piccoli imprenditori, liberi professionisti e cittadini, consentirà di noleggiare un van e-NV200 per il periodo necessario al trasporto e alla consegna delle merci in centro città. Gli interessati potranno usufruire del servizio registrandosi ad un apposito sito* e poi utilizzando l’app denominata Glide per prenotare il veicolo e pagare al termine dell’utilizzo.

Il progetto Nissan e-Van Sharing si inserisce in un’autentica concezione sostenibile del lavoro e della vita quotidiana attivando importanti sinergie con le politiche comunali volte a facilitare il ricorso al trasporto pubblico locale: l’assenza totale di emissioni, la silenziosità e la tecnologia innovativa sono solo alcuni degli elementi che rendono la diffusione della mobilità elettrica un elemento fondamentale per il contrasto all’inquinamento e il miglioramento della qualità della vita nelle città.

A livello globale e nazionale Nissan persegue il proprio impegno per la mobilità sostenibile sia tramite la produzione di veicoli elettrici sempre più performanti, sicuri e connessi sia promuovendo la costruzione di un’estesa e moderna rete infrastrutturale elettrica con partner nazionali e internazionali, utilities e amministrazioni locali.

In particolare nella Capitale Nissan LEAF e il van Nissan e-NV200 100% elettrici sono entrati a far parte, ad aprile 2018, dell’autoparco comunale attraverso un avviso pubblico per la fornitura di veicoli elettrici in comodato d’uso gratuito. È stata inoltre installata di recente, in collaborazione con SCAME, la prima stazione di ricarica a parete (wall box) del Campidoglio, a disposizione dell’amministrazione comunale.

* glide.app.link/vansharing

###

Focus: Nissan e Roma Capitale per la mobilità elettrica 

L’impegno e l’esperienza di Nissan nella mobilità sostenibile prosegue da diversi anni e si è concretizzato in alcune importanti iniziative:

La promozione di un progetto con Unione Radiotaxi d’Italia per l’inserimento dei Taxi 100% elettrici Nissan LEAF nella flotta della compagnia 3570 della Capitale. Un’esperienza unica in Italia grazie alla quale per la prima volta sul territorio nazionale il taxi è diventato così più ecologico, economico e silenzioso e il suo utilizzo ha migliorato la qualità di vita e aumentato il risparmio dei tassisti romani del 3570 che percorrono in media oltre 50.000 km all’anno. L’accordo ha previsto inoltre l’installazione di una colonnina di ricarica rapida Nissan presso il centro HUB della Compagnia Taxi 3570 all’aeroporto di Fiumicino in grado di ricaricare i veicoli in circa 40 minuti da zero all’80%.

La creazione di una rete urbana di 7 colonnine di ricarica rapida Nissan presenti attualmente nell’area di Roma Capitale.

Presso le concessionarie NISSAN

Singolo standard CHAdeMO:

  • Roscini V.I. – Via della Maglianella
  • Numero Sette – Via della Pineta Sacchetti
  • Autogiapponese – Via di Settebagni (orari di apertura)
  • Mirauto – Via Appia Nuova Km.17,400

Presso aziende private

Multi-standard:

  • Area di Servizio Frascati EST
  • Area d Servizio Frascati OVEST

Singolo Standard CHAdeMO:

  • IKEA Anagnina