Hyundai Motor Group entra ufficialmente in IONITY la rete di ricarica per i veicoli elettrici leader in Europa

0
151

Hyundai Motor Group è entrato come partner strategico e azionista in IONITY, la principale rete di rifornimento per veicoli elettrici ad alta potenza in Europa. Le autorità hanno dato semaforo verde all’investimento di Hyundai. Attraverso la partecipazione a questa joint venture, Hyundai Motor Group – che comprende i marchi Hyundai e Kia – guiderà l’espansione della rete di ricarica ad alta potenza sulle autostrade europee, promuovendo la mobilità a emissioni zero.

 

La rete di rifornimento IONITY adotta lo standard europeo CCS (Combined Charging System) che semplifica l’uso. Grazie a IONITY e all’utilizzo di energie rinnovabili al 100%, i proprietari di veicoli elettrici non solo viaggeranno ad emissioni zero ma si riforniranno anche di energia a impatto zero, per un passo epocale verso l’incremento della mobilità elettrica in Europa, che la renderà sempre più vincente.

 

“Per Hyundai e Kia, l’esperienza del prodotto e del cliente è strettamente correlata alla funzionalità e facilità d’uso. Investendo in IONITY, ora facciamo parte di una delle reti di infrastrutture di ricarica più complete in Europa”, afferma Thomas Schemera, Executive Vice President and Head of Product Division at Hyundai Motor Group. “Ci impegniamo a fornire soluzioni olistiche per rendere più semplice che mai il passaggio all’eco-mobilità”.

 

“Con l’ingresso di Hyundai Motor Group, diamo il benvenuto ad un partner autorevole con esperienza internazionale nel campo della mobilità elettrica”, afferma Michael Hajesch, CEO di IONITY. “Da oggi, perseguiremo congiuntamente l’obiettivo di illustrare alle persone la mobilità elettrica e promuovere innovazioni in questo settore, per rendere i viaggi con i veicoli elettrici la nuova normalità, anche su distanze decisamente importanti”.