La nuova generazione di Niro interpreta appieno l’impegno di Kia per un futuro più sostenibile

0
204

Kia ha presentato oggi la nuova Niro, modello all’avanguardia e testimonianza concreta dell’ulteriore passo verso un futuro più sostenibile da parte del brand coreano. La seconda generazione di Niro è parte integrante della crescente gamma di modelli ecologici di Kia ed è stata progettata da zero per soddisfare le complesse e variegate esigenze dei consumatori di oggi, sempre più attenti alla sostenibilità.

Basata su una piattaforma di terza generazione, nuova Niro beneficia di un corpo più grande che permette un’abitabilità interna e una capacità di carico ai vertici della categoria. Materiali premium ed ecologici si combinano per creare un’atmosfera minimalista ma ricercata per offrire a tutti gli occupanti un ambiente rilassante dove godere ogni attimo di qualsiasi permanenza a bordo. I display digitali dal design moderno e tutti i comandi sono stati posizionati in modo ottimale per incrementare ulteriormente la facilità e l’immediatezza d’utilizzo.

Le basi delle credenziali ecologiche di Niro sono un trio di propulsori elettrificati all’avanguardia, comprendenti opzioni ibride (HEV), ibride plug-in (PHEV) ed elettriche a batteria (BEV). 

La versione ibrida (HEV), sotto il profilo termico, è mossa dal motore Smartstream GDI da 1,6 litri ad alta efficienza con tecnologie di raffreddamento evolute e con attriti e combustione migliorate. Il propulsore termico garantisce un’efficienza altamente competitiva, tanto che il nuovissimo Niro HEV è in grado di percorrere fino a 20,8 km/l (dato in attesa di omologazione attualmente rilevato in base agli standard Coreani).

“La nuovissima Kia Niro prefigura il prossimo passo del nostro viaggio verso un futuro più sostenibile”, ha affermato Artur Martins, Senior Vice President e Head of Global Brand and Customer Experience Division di Kia Corporation. “Fin dall’inizio la nostra ambizione è stata di creare un’auto che rendesse più facile per le persone praticare uno stile di vita sostenibile. Con i suoi materiali eco-compatibili, la tecnologia avanzata e la gamma di propulsori elettrificati altamente efficienti, la nuovissima Niro raggiunge davvero il suo obiettivo”.

Le vendite della seconda generazione di Kia Niro HEV inizieranno in Corea questo mese, mentre la commercializzazione globale procederà nel corso dell’anno. Con il completamento della versione europea, al momento ancora in sviluppo, l’arrivo in Italia di nuova Kia Niro è preventivato per l’inizio del terzo trimestre 2022.

Di carattere e pronta a tutto 

Design esterno dinamico ed elegante, per una personalità unica
La nuovissima Kia Niro presenta un design dinamico ispirato all’acclamata filosofia “Opposites United” e, in particolare, al pilastro riassumibile nel concetto di “Joy for Reason”. Il design prende ispirazione dalla natura, mentre la scelta di colori, materiali e finiture mira a trovare il perfetto equilibrio tra un approccio alla mobilità rispettoso dell’ambiente e una visione della vettura proiettata al futuro.

L’esterno della nuova Niro combina sofisticatezza e spirito avventuroso con spunti ripresi dalla concept car HabaNiro svelata nel 2019. L’incrocio tra look elegante e dinamico si combina con un corpo bicolore fortemente high-tech. Il montante C di generose dimensioni si fonde con i suggestivi fanali posteriori a forma di boomerang ma svolge anche la funzione di convogliatore del flusso d’aria per incrementare il coefficiente aerodinamico.

Il frontale della nuova Niro presenta l’ultima evoluzione della caratteristica Tiger Face di Kia, che si estende dal cofano al muscoloso parafango. Il design contemporaneo del frontale è corredato dalle luci diurne a LED “heartbeat” che incrementano la sicurezza e al tempo stesso aumentano la riconoscibilità grazie alla firma luminosa mentre un’esclusiva slitta paracoppa e il rivestimento specifico servono ad accrescere la sensazione di robustezza del veicolo.

Il profilo laterale combina linee pulite con il personale montante C dalla forma altamente distintiva che svolge anche un’importante funzione aerodinamica in quanto aiuta il flusso d’aria a scorrere meglio, contribuendo ad incrementare i livelli di efficienza complessivi del veicolo. Queste soluzioni hanno consentito alla nuovissima Niro di raggiungere un coefficiente di resistenza aerodinamica (Cd) di 0,29. L’incontro dei montanti C con i fanali posteriori a LED contribuisce a fornire una percezione di sportività e solidità per una grande stabilità sulla strada. 

Nella parte posteriore, i fanali a LED verticali si affiancano a linee superficiali semplici per una combinazione di stile deciso e aerodinamico.

La seconda generazione di Kia Niro offre una scelta di nove colori esterni. Oltre al nuovo Cityscape Green, i clienti possono scegliere tra Clear White, Snow White Pearl, Aurora Black Pearl, Mineral Blue, Interstellar Grey, Orange Delight, Runway Red e Steel Grey. Per la prima volta, Niro offre un’ulteriore possibilità di personalizzazione con una scelta di sei colori contrastanti per i montanti C e fino a tre diverse finiture per il rivestimento (dettagli su colori e finiture del montante saranno comunicate al momento della commercializzazione sui differenti mercati).

Interni spaziosi e accoglienti

Abitacolo innovativo e minimalista per un’esperienza utente ottimale
La nuovissima Niro presenta interni progettati per catturare i sensi, con materiali di prima qualità e superfici piacevoli, strutturate e combinate tra loro al fine di creare un’atmosfera d’avanguardia.

Il cruscotto decentrato si modella attorno ai passeggeri anteriori, con linee orizzontali e diagonali opposte che portano a un’estetica rassicurante ma innovativa. L’illuminazione d’atmosfera, disponibile in non meno di 74 combinazioni di colori, aumenta la sensazione di un ambiente caldo e sereno. I clienti possono personalizzare ulteriormente gli interni scegliendo tra i colori: Charcoal, Medium Grey, Petrol e Light Warm Grey.

Posizionati tra le linee diagonali, i due display digitali ad alta definizione da 10,25 pollici sono integrati in un’unica soluzione: il primo funge da quadro strumenti mentre il secondo svolge le funzioni di infotainment. Il sistema è stato progettato per essere facile da usare con una grafica nitida e un layout altamente intuitivo, consentendo agli utenti di accedere, personalizzare ed utilizzare le diverse funzionalità di connettività con facilità e sicurezza.

Sotto lo schermo centrale si trova un sistema integrato di infotainment e climatizzazione con uno schema di funzionamento ordinato e coerente, progettato per rendere più immediato il suo utilizzo, senza la necessità di dover scorrere altri menù.

Vicino al posto guida è collocata l’elegante consolle centrale rivestita con una finitura superficiale nera lucida dal look moderno. Il conducente può azionare il comando del cambio Shift-By-Wire, il cui design consente di risparmiare spazio, risultando comodo e intuitivo da usare.

Le dimensioni della nuova Niro sono cresciute rispetto alla generazione precedente di 65 mm in lunghezza, 20 mm in larghezza, 10 mm in altezza e 20 mm nel passo. L’ingombro da paraurti a paraurti è ora di 4.420 mm, quello in larghezza di 1.825 mm, in altezza di 1.545 mm e il passo è di 2.720 mm. Di conseguenza, la nuova Niro offre più spazio ai suoi occupanti, mettendoli a proprio agio e trasformando ogni viaggio in un’esperienza unica all’insegna del massimo comfort.

Disponibili in sette eleganti finiture, i sedili dalle sedute sottili e modernissime migliorano l’abitabilità e il comfort mediante un meccanismo di seduta leggero e high-tech. Lo speciale sedile relax del passeggero anteriore può essere reclinato premendo un pulsante, così da ottenere con un semplice tocco la più comoda posizione sdraiata. I sedili anteriori incorporano utili appendiabiti posteriori, terminali USB di tipo C e tasche portaoggetti, mentre le dimensioni ridotte dei poggiatesta contribuiscono ad aumentare la sensazione di spazio e libertà.

La batteria da 12V della Niro è stata riposizionata e integrata insieme alla batteria ad alto voltaggio nella parte inferiore dei sedili posteriori, questo ha permesso di aumentare la capacità di carico del bagagliaio per il modello Niro HEV che raggiunge i 451 litri (VDA), oltre 15 litri in più rispetto alla generazione precedente.

A conferma del continuo impegno di Kia verso la sostenibilità, nuova Niro utilizza materiali riciclati all’interno dell’abitacolo. Il rivestimento del padiglione è realizzato con carta da parati riciclata, i sedili sono realizzati in Bio PU con Tencel ricavato da foglie di eucalipto e sui pannelli delle portiere viene utilizzata vernice priva di BTX* per ridurre al minimo l’impatto sull’ambiente e ridurre gli sprechi.

L’efficienza è nel suo DNA

I nuovi propulsori offrono un’esperienza di guida confortevole ma anche brillante
La nuova generazione di Niro sarà commercializzata con trazione anteriore (FWD) e con tre tipologie di propulsione altamente efficienti e allo stato dell’arte: un ibrido elettrico (HEV), un ibrido plug-in (PHEV) e un elettrico puro alimentato esclusivamente da batteria (BEV).

L’HEV dispone del motore a benzina Smartstream da 1,6 litri GDI ad alta efficienza. L’unità a quattro cilindri sprigiona una potenza massima di 105 CV, mentre le tecnologie di raffreddamento, attrito e combustione migliorate garantiscono la massima efficienza alla voce consumi carburante. Combinato con il motore elettrico sincrono a magneti permanenti da 32 kW, il modello HEV sviluppa una potenza massima combinata di 141 CV.

Il motore GDI da 1,6 litri è abbinato a un cambio automatico a doppia frizione a 6 rapporti (6DCT) accuratamente progettato e ottimizzato per aumentare l’efficienza e ridurre il peso. Le innovazioni del motore GDI includono cuscinetti a sfera a basso attrito, ingranaggi ottimizzati per l’efficienza della trasmissione e la rimozione della retromarcia che consente di risparmiare 2,3 kg. Le manovre in retromarcia pertanto avverranno in modalità esclusivamente elettrica, contribuendo ad eliminare le emissioni dallo scarico durante questa fase di movimentazione del veicolo.

Kia introduce su Nuova Niro la “Greenzone Drive Mode” inedita funzionalità che agisce sulla modalità di guida passando da PHEV a EV (100% elettrico) in modo automatico grazie alla tecnologia di smart navigation. Quando si guida in aree a traffico limitato, in zone residenziali o in prossimità di scuole e ospedali, il veicolo passa automaticamente all’utilizzo della sola propulsione elettrica in base alle informazioni che raccoglie dal sistema di navigazione e dai dati della cronologia di guida. In più è in grado di riconoscere i luoghi più frequentati come casa e ufficio che vengono registrati nel sistema di navigazione come “Greenzone”.

Il sistema di frenata rigenerativa intelligente di Kia consente ai conducenti di scegliere più livelli per rallentare l’auto e recuperare l’energia cinetica per massimizzare l’autonomia di guida. La vettura può quindi calcolare autonomamente la quantità di rigenerazione richiesta utilizzando il radar e le informazioni sulla pendenza della strada recuperando così la massima quantità di energia dai freni mentre il veicolo entra in fase di arresto.

Un nuovo sistema di sospensioni e sterzo è stato sviluppato per garantire un’esperienza di guida confortevole e armoniosa. La nuovissima Niro beneficia di una sospensione anteriore di tipo MacPherson, mentre per il retrotreno c’è una sofisticata sospensione a quattro bracci, multilink. Le geometrie anteriori e posteriori sono state progettate per ottenere la migliore reattività e stabilità senza dover scendere ad alcun compromesso sul comfort di marcia, mentre il rapporto di sterzo migliorato e un nuovo cuscinetto riducono l’attrito allo scopo di offrire una sensibilità superiore ai comandi direzionali imposti sul volante. Ulteriori isolamenti e imbottiture sono stati inseriti attorno alla struttura dell’abitacolo e della carrozzeria nelle parti sensibili per attutire il rumore proveniente dal motore e dalla strada.

Sicurezza ai massimi livelli

L’integrità strutturale e la tecnologia ADAS di nuova generazione offrono maggiore sicurezza al volante
La sicurezza è stata una priorità assoluta durante lo sviluppo della nuovissima Niro. La carrozzeria leggera e ad alta resistenza è dotata di una struttura evoluta all’impatto con deformazione programmata in base al carico per garantire ai passeggeri eccezionali livelli di protezione in caso di collisione frontale.

La seconda generazione di Niro include un pacchetto completo di sistemi avanzati di assistenza alla guida (ADAS) intelligenti DriveWise progettati per evitare potenziali pericoli e migliorare la sicurezza e il comfort alla guida.

Il Forward Collision-Avoidance Assist (FCA) avverte il conducente se viene rilevato il rischio di una collisione con altri veicoli, pedoni o ciclisti. Le funzioni Junction Turning e Junction Crossing offrono la massima sicurezza preventiva durante l’attraversamento di incroci. Se l’indicatore di direzione della nuova Niro è attivato, il sistema avviserà il conducente in caso di rischio di collisione con un veicolo in arrivo. Allo stesso modo, viene fornito un avviso in presenza di rischio da veicoli che si avvicinano da sinistra o da destra all’attraversamento degli incroci. Il sistema avviserà il conducente prima di azionare automaticamente i freni per evitare la collisione.

Utilizzando le informazioni della telecamera anteriore e del sistema di navigazione della nuova Niro, l’Intelligent Speed ​​Limit Assist (ISLA) fornisce un avviso e regola la velocità se il conducente supera il limite di velocità. Una volta parcheggiato, Safe Exit Assist (SEA) fornisce un avviso quando un veicolo si sta avvicinando da dietro, nel momento in cui si sta per scendere, con il blocco elettronico delle portiere per passeggeri e bambini.

Il Remote Smart Parking Assist (RSPA) è una funzione che consente al veicolo di parcheggiare in autonomia, indipendentemente dal fatto che il conducente sia a bordo del veicolo o meno. Consente ai conducenti di spostare la propria auto operando con il solo telecomando, permettendo quindi posteggi anche in spazi a ridotta larghezza che impedirebbero la discesa e la salita del conducente.

Ulteriori sistemi ADAS sono il Lane Keeping Assist (LKA), il Blind-Spot Collision-Avoidance Assist (BCA), il Driver Attention Warning (DAW), l’High Beam Assist (HBA), lo Smart Cruise Control (NSCC) basato sulla navigazione, il Lane Following Assist ( LFA), l’Highway Driving Assist (HDA), il Rear View Monitor (RVM), il Rear Cross-Traffic Collision-Avoidance Assist (RCCA), il Reverse Parking Collision-Avoidance Assist (PCA-R) e l’avviso di distanza i sensori di parcheggio anteriori/posteriori (PDW- FR) per le fasi di parcheggio vettura.

Sempre connessi

Connettività high-tech e massima funzionalità per grande praticità nell’uso quotidiano
La nuova Niro include un’ampia gamma di funzionalità high-tech per il comfort e la connettività progettate per semplificare la vita sia quando si sta al volante sia quando si esce dall’auto.

Il sistema HUD (Head-Up Display) da 10 pollici proietta sul parabrezza le informazioni più importanti tra cui velocità, dati ADAS e comandi di navigazione. La grafica molto chiara viene visualizzata direttamente davanti al conducente, contribuendo a ridurre al minimo il movimento degli occhi durante la guida, migliorando la sicurezza e il comfort.

L’avanzato sistema di controllo vocale dell’auto con tecnologia di riconoscimento consente agli occupanti di controllare i sistemi chiave del veicolo come la temperatura e le impostazioni audio senza muovere un dito, semplicemente utilizzando la voce. 

Automatico è anche il portellone del bagagliaio che, azionato da un motore elettrico, si apre autonomamente al rilevamento della chiave intelligente in possesso dell’utente che si avvicina alla vettura.

L’app per smartphone Kia Connect consente agli utenti di connettersi con il proprio veicolo da remoto. I conducenti possono sincronizzare i calendari, pianificare i viaggi con la navigazione online e accedere alle principali funzioni di bordo tra cui avvisi sul traffico, informazioni sulle stazioni di servizio locali e previsioni meteo in tempo reale. La funzione di guida alla destinazione finale aiuta i clienti a raggiungere la loro destinazione finale a piedi una volta parcheggiata la Niro utilizzando Google Maps e la tecnologia di realtà aumentata (AR). La modalità Ospite consente di monitorare il proprio veicolo da remoto quando è guidato da un altro utente, offrendo maggiore tranquillità.

La versione europea della nuovissima Kia Niro è ancora in fase di sviluppo. Le specifiche finali, la gamma e le singole dotazioni saranno comunicate nei prossimi mesi, in vista della commercializzazione. Qualsiasi informazione relativa a CO2, consumo di carburante, autonomia elettrica sarà comunicata al momento dell’omologazione prima dell’inizio delle vendite che per il mercato italiano sono preventivate per il terzo trimestre 2022.