Mkers Gaming House powered by Mercedes-Benz La casa degli eSport nel cuore della Capitale

0
128

Con la Mkers Gaming House powered by Mercedes-Benz, Mercedes-Benz Italia sigla una nuova partnership che sottolinea l’impegno globale della casa di Stoccarda nel mondo degli eSport.

 

“L’universo degli eSport ha una forte affinità con il nostro Marchio, soprattutto in questa fase di profonda trasformazione che sta rivoluzionando il mondo della mobilità individuale”, ha dichiarato Mirco Scarchilli, Responsabile Brand Experience di Mercedes-Benz Italia. “Già da diversi anni siamo entrati in questo mondo, che ci permette di condividere i nostri valori con un pubblico molto giovane ed eterogeneo, un vasto bacino di opinion leader con un fortissimo potenziale e una grande amplificazione attraverso i canali social.”

 

“Siamo orgogliosi di svelare ufficialmente la Gaming House powered by Mercedes-Benz” – ha dichiarato Thomas De Gasperi, Presidente di Mkers – “La struttura rappresenta un importante passo in avanti per Mkers, in grado di spingere i nostri team a dare il meglio durante le competizioni eSportive. In sinergia con Mercedes-Benz Italia, da sempre sinonimo di qualità e vision sul futuro dell’automotive, siamo sicuri che la struttura possa fornire un grande impulso al settore eSportivo italiano, contribuendo alla propria crescita e all’appetibilità internazionale.”

 

La partnership, della durata di 18 mesi, ha l’obiettivo condiviso di narrare la vita dei pro player dentro e fuori la Mkers Gaming House powered by Mercedes-Benz, cercando di far emergere la professionalità ed i valori umani che regolano la crescita dei giovani talenti durante le loro sessioni di allenamento. L’accordo include, inoltre, una serie di attività che consolideranno ulteriormente il posizionamento di Mercedes-Benz nell’industria degli eSport, tra cui la presenza ad eventi di settore, la gestione e l’organizzazione di un circuito di tornei cross game e la produzione di materiale social e format video.

 

L’impegno della Casa di Stoccarda negli eSport è iniziato nel 2017 attraverso la partnership con ESL, una delle più grandi società di eSport al mondo, nell’ottobre 2018 quando Mercedes-Benz diventa global mobility partner di ESL. Nel 2019 è il primo brand automobilistico ad investire in una squadra di esport. Il 2020 segna una nuova importante tappa dell’impegno della Stella negli eSport e vede Mercedes-Benz nel ruolo di exclusive automotive partner di tutti gli eventi globali di League of Legends. Una presenza crescente che nel corso degli anni ha portato alla creazione del Mercedes-AMG Petronas Esports Team e alla recente partnership tra il team Mercedes-AMG Petronas Esports e SteelSeries, leader mondiale nelle periferiche di gioco ed eSport.