Nissan LEAF 2022 nuovo look e tecnologie avanzate

0
296

Nissan LEAF, il primo veicolo elettrico per il mercato di massa, si rifà il look. La versione 2022 si distingue per nuove linee esterne dinamiche e nuovi cerchi in lega che le conferiscono un carattere ancora più accattivante e in linea con la nuova brand identity di Nissan.

Sicurezza e comfort ai vertici della categoria, grazie ad avanzati sistemi di assistenza alla guida e tecnologie di infotainment.

Con oltre 570.000 unità vendute in tutto il mondo, LEAF ha giocato un ruolo cruciale nella definizione della visione Nissan, che porterà al lancio di 23 nuovi modelli elettrificati, di cui 15 completamente elettrici, entro il 2030.

Oggi Nissan LEAF rilancia la sfida e sarà disponibile in Europa a partire da aprile.

 

Design dinamico

Le linee esterne della vettura sono caratterizzate da nuovi dettagli stilistici che ne esaltano il carattere dinamico e raffinato. I nuovi cerchi da 16” e 17”, con elementi di colore nero lucido, hanno un aspetto sportivo e premium.

LEAF 2022 presenta anche il nuovissimo logo Nissan sui cerchi, sulla griglia frontale e sul posteriore.

Si arricchisce la gamma di colori esterni con due novità assolute, già apprezzate su modelli iconici come Qashqai e Ariya, si tratta dell’Universal Blue e del Magnetic Blue. Le due nuove tonalità si aggiungono a quelle già disponibili per il MY21, di cui sei colori a tinta unita e cinque Two Tone.

 

Comfort e piacere di guida

Disponibile con due diverse batterie e autonomia fino a 385 km (ciclo combinato WLTP), LEAF 2022 offre ai propri clienti il piacere della guida elettrica unitamente a numerose tecnologie di assistenza alla guida e connettività.

Il ProPILOT permette alla vettura di mantenere la distanza di sicurezza dal veicolo che precede, di rallentare fino a fermarsi e ripartire in maniera autonoma, mentre l’innovativa funzione e-Pedal permette di accelerare, decelerare e fermare la vettura utilizzando il solo pedale dell’acceleratore.