Abu Dhabi Citroen Total WRT: giro di boa in Sardegna

0
381

 

Quello di Sardegna sarà il settimo appuntamento su tredici del campionato mondiale di rally e Craig Breen/Scott Martin e Mads Ostberg/Torstein Eriksen promettono battaglia a bordo delle loro C3 WRC. 

In un posto favoloso come la Sardegna l’atmosfera non può che essere serena ed emozionante. Un posto da Dolce Vita, insomma, dove guidare non è solo un piacere ma diventa anche uno spettacolo nello spettacolo. Il tragitto è stretto e difficile, e la polvere si alza di parecchio andando di fatto ad ostacolare la visuale ai concorrenti. E’ uno fra i rally preferiti da Mads Ostberg che qui, in Sardegna, nel corso della sua carriera, si è tolto delle gran belle soddisfazioni. L’altro pilota del Citroen Total WRT Abu Dhabi, Craig Breen, ha corso poco in Sardegna ma è ugualmente fiducioso e spera, soprattutto, di partire da una posizione migliore rispetto a quella del Portogallo.

Insomma, ci sarà una bella battaglia con i diretti concorrenti, e sarà importante raggiungere subito una bella confidenza con la vettura per mantenere un ritmo di gara elevato. Prove e gara sono rimaste invariate con l’unica eccezione dello speciale Castelsardo (14,37 km) di venerdì che è completamente inedito.

Il Sabato, invece, i concorrenti affronteranno quello che da molti è considerato il vero fiore all’occhiello dell’intero week-end, gli speciali Monti Di Ala (28,52 km) e Monte Lerno (28, 89 km), prima di concentrarsi nello sprint finale di domenica.

Pierre Budar, il team Citroën Racing. “Quello di Sardegna è un test molto importante per piloti e macchina. Il nostro obiettivo sarà quello di continuare i progressi fatti nei precedenti rally. Craig, in Portogallo, ha dimostrato di avere delle potenzialità e cercherà di ottenere un buon risultato mentre anche Mads, grazie alla sua classe e alla sua grande esperienza in Sardegna, può lottare per il podio”.

Craig Breen. “E’ forse il rally dove ho meno esperienza ma, fortunatamente, rispetto all’anno scorso, non è cambiato quasi nulla. Non è una delle mie corse preferite ma cercheremo ugualmente di portare a casa una buona prestazione”.

Mads Ostberg. “Questa è una delle mie gare preferite e in Sardegna sono sempre andato veloce. Ho un buon feeling con la mia C3 WRC e nei prossimi giorni cercheremo di trovare il miglior assetto possibile per arrivare sul podio, magari come nel 2014 quando arrivai secondo”.

 

Programma Rally di Sardegna

Giovedi, 7 giugno

08h00: Olmedo Shakedown (3,51 km)

17h00: partenza (Alghero)

18h00: SS1 – Ittiri Visualizza Arena (2.00 km)

19.00: chiuso Park (Alghero)

Venerdì 8 giugno

06:30: sostenere un (Alghero – 15 ‘)

08:33: O 2 – Tula 1 (22,12 km)

09:49: SS3 – Castelsardo 1 (14,37 km)

10:38: ES 4 – Tergu – Osilo 1 (14,14 km)

11:48: SS5 – Monte Baranta 1 (11,46 km)

00:43: Assistenza B (Alghero – 30 ‘)

3:01 p.m .: SS6 – Tula 2 (22,12 km)

4:17 p.m .: SS7 – Castelsardo 2 (14,37 km)

5:06 p.m .: SS8 – Tergu – Osilo 2 (14,14 km)

6:25 p.m .: SS9 – Monte Baranta 2 (11,46 km)

19.00: supporto Flexi C (Alghero – 45 ‘)

Sabato 9 giugno

05:55: Assistenza D (Alghero – 15 ‘)

08:38: ES 10 – Coiluna – Loelle 1 (14,95 km)

09:32: ES 11 – Monti Di Ala ‘1 (28,52 km)

10:11: SS12 – Monte Lerno 1 (28,89 km)

1:02 p.m .: Supporto E (Alghero – 30 ‘)

2:10 p.m .: ES 13 – Citta ‘Di Ittiri – Coros (1,42 km)

4:08 p.m .: ES 14 – Coiluna – Loelle 2 (14,95 km)

5:02 p.m .: ES 15 – Monti Di Ala ‘2 (28,52 km)

5:41 p.m .: ES 16 – Monte Lerno 2 (28,89 km)

8:12 p.m .: sostegno Flexi F (Alghero – 45 ‘)

Domenica 10 Giugno

07:45: Assistenza G (Alghero – 15 ‘)

08:45: ES 17 – Cala Flumini 1 (14,06 km)

09:38: ES 18 – Sassari – Argentiera 1 (6,96 km)

11:12: ES 19 – Cala Flumini 2 (14,06 km)

00:18: ES 20 – Sassari – Argentiera Power Stage 2 (6,96 km)

13:15 Assistenza H (Alghero – 10 ‘)

2:15 p.m .: Podium (Alghero)