CON CIRVE, MOBILIZE DÀ UN COLPO DI ACCELERATORE ALL’ELETTRIFICAZIONE DELLE AUTOSTRADE IBERICHE

0
128

Viaggiare dal Portogallo alla Francia con un veicolo elettrico è sempre più facile. Mobilize è partner del progetto europeo CIRVE, che incentiva la mobilità elettrica in tutta la penisola iberica grazie all’installazione di 40 colonnine di ricarica rapida in località strategiche lungo gli assi stradali.  

 

Le infrastrutture di ricarica sono fondamentali per la mobilità elettrica. Pioniere e leader dei veicoli 100% elettrici in Europa, il Gruppo Renault, con la sua Marca Mobilize, va oltre il suo ruolo di costruttore automobilistico. Impegnandosi nel progetto CIRVE – acronimo che sta per Corridoi Iberici di infrastrutture di Ricarica rapida dei Veicoli Elettrici – Mobilize contribuisce ad accelerare la mobilità a zero emissioni.

La missione del progetto CIRVE consiste nel collegare la Penisola Iberica agli altri Paesi dell’Unione Europea. Il progetto riunisce gli operatori di ricarica IBIL (responsabile del progetto e partner di Mobilize Power Solutions in Spagna), EDP, ENDESA, GIC ed IBERDROLA nonché l’associazione spagnola per lo sviluppo della mobilità elettrica AEDIVE, il Centro di eccellenza e innovazione del Portogallo CEIIA e il Gruppo Renault, tramite Mobilize. Il progetto è cofinanziato dalla Commissione Europea.

Per dimostrare l’interoperabilità – ivi compresa quella transfrontaliera – ed inaugurare il progetto CIRVE, i partner hanno attraversato la Penisola Iberica da Lisbona ad Irun (nel nord della Spagna, ai confini con la Francia) a bordo di una Renault ZOE E-TECH Electric.

Siamo molto orgogliosi di partecipare al progetto CIRVE che dimostra come i veicoli elettrici non sono solo destinati alle città, ma anche adatti ai grandi viaggi, senza limiti di confini. Dotare le autostrade di infrastrutture di ricarica è fondamentale per consentire lo sviluppo della mobilità elettrica su grande scala e ridurre la carbon footprint del settore automotive », ha dichiarato Clotilde DELBOS, Direttrice Generale di Mobilize. « E per facilitare ulteriormente l’uso dei veicoli elettrici nei viaggi, Mobilize ha lanciato Mobilize Charge Pass, che dà accesso ad oltre 260.000 punti di ricarica in Europa con un’unica carta. Questo servizio è già disponibile in Spagna.