Joint-Venture “Nidec-PSA emotors” per la produzione di motori elettrici

0
461

Creata da Groupe PSA e dalla società Nidec, la nuova società avrà come obiettivo principale quello di progettare i motori elettrici del futuro

Shigenobu Nagamori, Presidente e Direttore Generale di Nidec, e Carlos Tavares, Presidente del Direttorio di Groupe PSA, hanno ratificato, il 22 maggio, la creazione della società «Nidec-PSA emotors» – la nuova joint-venture di Nidec Leroy-Somer e di Groupe PSA dedicata alla progettazione, lo sviluppo, la produzione e la vendita di motori elettrici di trazione.

Sono già stati assunti quaranta ingegneri, che hanno raggiunto la sede della joint-venture a Carrières-sous-Poissy, vicino Parigi. Alla fine dell’estate, altri 30 ingegneri lavoreranno in quella sede, in un’area di R&D dedicata. Progetteranno nuovi motori elettrici di trazione che saranno prodotti nello stabilimento di Trémery, in Mosella, per essere poi inseriti in veicoli mild-hybrid (MHEV), ibridi ricaricabili (PHEV) e in veicoli elettrici (EV).

Convinti dell’importanza strategica del motore di trazione ad alte prestazioni per i veicoli elettrici, i due gruppi investiranno 220 milioni di euro nella realizzazione di questa joint-venture. L’investimento sostiene l’offensiva di Groupe PSA verso l’elettrificazione. Il Gruppo proporrà infatti una versione elettrificata di tutti i modelli dei suoi marchi entro il 2025.