‘Lead in Electric’: Mercedes-Benz all’IAA MOBILITY 2021

0
891
Mercedes-EQ. Der neue EQE steht kurz vor seiner Weltpremiere // Mercedes-EQ. The new EQE is about to make its world premiere

All’IAA MOBILITY di Monaco, in programma dal 7 al 12 settembre, Mercedes-Benz presenta l’attuale e futura gamma per la mobilità elettrica, dalle compatte alle berline di lusso ad alte prestazioni, passando per i veicoli multispazio (MPV). La Casa di Stoccarda mette in campo tutta la forza dei sub-brand per sottolineare la sua determinazione a ‘Lead in Electric’, essere leader della mobilità elettrica. Mercedes-Benz, Mercedes-EQ, Mercedes-AMG, Mercedes-Maybach e smart arrivano alla IAA MOBILITY con un totale di otto anteprime. Cinque di questi sono modelli completamente elettrici, più un ibrido ad alte prestazioni.

 

Mercedes-Benz ha intensificato il suo impegno nell’elettrificazione dell’intera gamma. Diversi modelli completamente elettrici festeggerano la loro anteprima mondiale all’IAA: l’EQE, un concept che preannuncia l’ingresso di Mercedes-Maybach nell’era della mobilità elettrica e la prima berlina di lusso elettrica a batteria di Mercedes-AMG. Inoltre, sarà presentata in anteprima europea l’EQB. Al debutto anche una show car firmata smart, che offre uno spaccato del primo veicolo della sua nuova generazione di modelli completamente elettrici.

 

EQE: la berlina business si fa elettrica, sportiva e con elevati livelli di comfort

Con l’EQE Mercedes-EQ dimostra quanto può essere sportiva e allo stesso tempo confortevole una berlina business elettrica. Un’auto in grado di combinare prestazioni dinamiche ed estrema maneggevolezza, con una guida piacevole e rilassata, stabilendo un nuovo punto di riferimento nella sua categoria. Lo stesso vale per l’ampio spazio interno, mentre il design della scocca ad arco conferisce all’EQE inedita sportività e dinamismo delle forme.

 

La prima berlina di lusso elettrica a batteria di Mercedes-AMG è, invece, il chiaro impegno del marchio a fondere modelli completamente elettrici con il caratteristico DNA AMG. Questo vale non solo per le prestazioni, ma soprattutto per la sua gestione coinvolgente ed emotiva.

 

Con il concept di Mercedes-Maybach la Casa di Stoccarda mostra una prima e inequivocabile impressione di come la tradizione centenaria del massimo lusso automobilistico possa essere portata avanti in una nuova era.

 

Con i suoi sette posti EQB è l’unico SUV premium a vantare questa caratteristica, che la rende perfetta per molteplici utilizzi quotidiani, dopo la sua anteprima in Cina, proprio a Monaco farà il suo debutto europeo.

 

Inoltre, Mercedes-AMG presenterà il primo ibrido ad alte prestazioni di Affalterbach con il bagde tecnologico E PERFORMANCE. Altre anteprime includono la Classe S GUARD e la prima Classe C All-Terrain, che affronta strade dissestate e maltempo con estrema facilità.

 

Digital first: la media night in live streaming

Al posto della tradizionale conferenza stampa sullo stand della fiera, sarà possibile seguire la media nigth in diretta streaming il 5 settembre dal Mercedes-Benz Center di Monaco. Ad indicare la strada per realizzare i ‘world’s most desirable electric vehicles’  saranno Ola Källenius, CEO di Daimler AG e Mercedes-Benz AG, Britta Seeger, membro del consiglio di amministrazione di Daimler AG e Mercedes-Benz AG. responsabile marketing e vendite e Markus Schäfer, membro del consiglio di amministrazione di Daimler AG e Mercedes-Benz AG, responsabile della ricerca del gruppo Daimler e COO di Mercedes-Benz Cars, insieme a Philipp Schiemer, Head of Top End Vehicle Group di Mercedes-Benz AG e CEO di Mercedes-AMG.

 

Il livestream sarà disponibile come parte di un ampio speciale IAA special on Mercedes me media e sui social media. Grazie alla realtà aumentata, l’esperienza digitale sarà integrata da contenuti esclusivi. La digital platform Mercedes me media rende disponibili numerose informazioni e materiali relativi ai veicoli di protagonisti del salone: comunicati stampa, foto, infografiche e video.

 

Nuovo concept IAA: la presenza multimediale di Mercedes-Benz

All’IAA MOBILITY 2021 di Monaco, Mercedes-Benz si concentra su una presenza del marchio basata sul dialogo ed esperienziale. Oltre alla presentazione dei veicoli, il concept consente ai partecipanti di sperimentare prodotti e servizi innovativi, digitali e sostenibili per il futuro della mobilità. La rivisitazione di questo evento di lunga data offre un ambiente ideale per questo, in particolare con i nuovi formati Open Space e Blue Lane.

 

Open Space trasformera alcune zone del centro di Monaco per l’intera durata dell’IAA MOBILITY in hub per futuri concetti di mobilità e tecnologia. L’esperienza Mercedes-Benz Open Space avrà una posizione di rilievo su Odeonsplatz, dove tutti i veicoli esposti saranno modelli completamente elettrici dei marchi Mercedes-EQ, Mercedes-AMG, Mercedes-Maybach e smart. Il livello superiore è concepito come un paesaggio lussureggiante con una mostra incentrata su “protezione del clima e aria pulita”, “conservazione delle risorse” e “città vivibili”. In contatto con lo zeitgeist e gli argomenti di forte attualità per la società, Mercedes-Benz offre agli abitanti e i visitatori di Monaco una piattaforma per incontrarsi e dialogare. Creando un collegamento tra la città e il polo fieristico, la Blue Lane è una pista di prova su cui le persone possono sperimentare la mobilità futura, nel vero senso della parola.

 

Uno spazio espositivo con prodotti in evidenza e aree tematiche sulla mobilità futura

Il terzo pilastro del nuovo concept IAA è il centro espositivo stesso. Qui, lo stand Mercedes-Benz nel padiglione B3 è concepito come un forum per le novità di prodotto e aree tematiche che illustrano ed esprimono i vari aspetti della mobilità futura. Il focus qui è sulla digitalizzazione. Ad esempio, la mostra ASSIST affronta temi come i sistemi di assistenza alla guida e la guida altamente automatizzata. MOBILE guarda ai servizi digitali come Mercedes me, EQ ready e Mercedes me Green Charging. FUTURE fornisce una prospettiva completa su aspetti futuri come la connessione biometrica tra veicolo e conducente. IN CAR illustra cose come il sistema multimediale MBUX con intelligenza artificiale e il nuovo MBUX Hyperscreen. In mostra per la prima volta in Europa anche il veicolo concept VISION AVTR. Il fulcro della presenza Mercedes-Benz sarà l’interazione diretta con gli esperti Mercedes-Benz. Durante le giornate stampa del 6 e 7 settembre, ci sarà, infatti, l’opportunità di approfondimenti e dimostrazioni tecnologiche.

 

Tra le numerose occasioni di approfondimento anche un nuovo format informativo chiamato IAA MOBILITY Conference. Anche Mercedes-Benz è presente con relatori diversi sui temi della guida automatizzata e la digitalizzazione – tra gli speaker anche Ola Källenius e Britta Seeger.