Progresso e prestazioni targate Audi al Milano- Monza Open Air Motorshow

0
106

Audi conferma la propria partecipazione al Milano Monza Open Air Motor Show, il salone dell’auto che si svolgerà all’aperto dal 29 ottobre al 1° novembre 2020. Dopo aver dato vita, nell’ambito degli eventi di Milano Design City, al talk “Change your view, change your way. L’uomo al centro” per raccontare come per Audi il futuro sia un’attitudine, la presenza del Brand nel capoluogo lombardo testimonia ulteriormente la vicinanza e l’affinità con la città con cui Audi condivide i valori di innovazione e progresso.

 

Porre l’uomo al centro del proprio fare significa, infatti, per la Casa dei quattro anelli affrontare il tema della mobilità sostenibile mediante una tecnologia utile e un approccio neutrale volto allo sviluppo di tutti i sistemi di alimentazione. L’elettrificazione della gamma si sviluppa così sul completamento della gamma ibrida plug-in, sull’ampliamento dell’offerta 100% elettrica e sull’evoluzione nel segno dell’efficienza della gamma Audi Sport.

 

Audi sarà quindi presente per le strade della città offrendo al pubblico la possibilità di conoscere da vicino alcuni modelli che esemplificano lo stato dell’arte sportivo e tecnologico del Brand.

 

In Piazza Duomo sarà esposta Audi e-tron S Sportback: l’evoluzione della trazione integrale nell’era dell’elettrico a 40 anni dall’introduzione del sistema quattro. Con il nuovo SUV sportivo, la Casa dei quattro anelli scrive un ulteriore capitolo di tecnica automobilistica grazie all’introduzione della versione high performance del SUV a elettroni Audi e-tron Sportback. Al powertrain da oltre 500 CV composto da tre motori elettrici – un unicum tecnico – si accompagnano la trazione integrale quattro elettrica e l’innovativa funzione torque vectoring elettrica con ripartizione attiva e variabile della coppia sull’assale posteriore. Agilità e dinamismo sono quindi le parole chiave di Audi e-tron S Sportback. L’elettrica dei quattro anelli scatta da 0 a 100 km/h in 4,5 secondi. I tre motori elettrici erogano una potenza massima, in modalità boost, di 503 CV e una coppia di 973 Nm. La batteria ad alta tensione, posizionata sotto la cellula abitacolo, può accumulare 95 kWh di energia elettrica. Audi e-tron S Sportback percorre sino a 369 km nel ciclo combinato WLTP e può essere ricaricata in corrente continua (DC) con potenze fino a 150 kW: un valore di riferimento tra i SUV elettrici. In meno di mezz’ora è possibile disporre dell’80% dell’energia.

 

Via Montenapoleone, invece, ospiterà le più recenti novità della gamma performante di Audi Sport, che quest’anno festeggia l’importante traguardo dei 25 anni della gamma RS.

 

Performance, esclusività e fruibilità nell’utilizzo quotidiano sono le peculiarità della gamma Audi Sport, che viene qui rappresentata da Audi RS Q8, il top di gamma della famiglia Q, in cui la straordinaria potenza di 600 CV si accompagna all’elevata efficienza garantita dal sistema mild-hybrid a 48 Volt, da Audi RS 6 Avant, quarta generazione dell’icona RS dove alla potenza di 600 CV si accompagnano una capacità di carico sino a 1.680 litri e un’elevata efficienza garantita dalla combinazione del sistema mild-hybrid a 48 Volt e della tecnologia cylinder on demand, e Audi RS Q3 Sportback, che ha inaugurato il segmento dei SUV coupé compatti high performance da 400 CV e che è equipaggiata con il pluri-premiato 5 cilindri 2.5 TFSI per una sonorità unica e inconfondibile.

 

La presenza Audi nel Quadrilatero della moda è anche una conferma della partnership che da sette anni lega Audi all’associazione MonteNapoleone District.