Abarth festeggia con i campioni del team Movistar Yamaha Moto GP

0
1106

Il marchio Abarth è sceso in pista accanto al team Movistar Yamaha MotoGP, fresco vincitore del titolo iridato riservato ai Team, nella gara odierna del Mondiale MotoGP. Continua l’appassionante sfida per il titolo mondiale tra Valentino Rossi e Jorge Lorenzo.

La quindicesima tappa del Campionato mondiale FIM MotoGP è andata in scena a Motegi, dove si è corso il Motul Gran Prix del Giappone. Al via, Valentino Rossi, leader della graduatoria, inseguito da Jorge Lorenzo. Entrambi i contendenti per il titolo difendono i colori di Movistar Yamaha MotoGP, che si è imposta nella classifica mondiale Team, con ben quattro gare di anticipo rispetto al termine del campionato.
Restano ancora in palio due prestigiosi titoli – Costruttori e Piloti -, per i quali Yamaha è in piena corsa, specie alla luce dei risultati odierni: il doppio podio dei piloti Yamaha, con Valentino Rossi al secondo posto e Jorge Lorenzo al terzo posto.
La classifica oggi vede Rossi a 283 punti e Lorenzo a quota 265.
A tre gare dal termine, quindi, i giochi sono ancora aperti, e il marchio Abarth è pronto a “scendere in pista” accanto al team Movistar sui circuiti di Philip Island, Sepang e Valencia. Il logo dello Scorpione, infatti, spiccherà sulla carena della YZR-M1 di Valentino Rossi e Jorge Lorenzo: è il suggello di una partnership biennale fondata su valori condivisi quali sportività, voglia di eccellere e continua evoluzione tecnica.