Il team ADAC Opel Rally Junior attende con impazienza l’inizio della nuova stagione

0
967

Il Rally Poland che ha luogo attorno a Mikołajki, nel nord-est della Polonia, il prossimo fine settimana ospiterà l’apertura della stagione del Junior Rally European Championship (JERC) 2023. In qualità di campione in carica, l’ADAC Opel Rally Junior Team affronterà ancora una volta la sfida lanciata dai migliori giovani piloti di rally del continente. L’impegno di Opel nel JERC rappresenta il secondo livello del vincente programma di promozione dei talenti di ADAC e della casa automobilistica tedesca. Questa storica partnership ha già prodotto cinque campioni europei junior: Emil Bergkvist (Svezia, 2015), Marijan Griebel (Germania, 2016), Chris Ingram (Gran Bretagna, 2017), Mārtiņš Sesks (Lettonia, 2018) e Laurent Pellier (Francia, 2022).

Dopo una intensa fase di preparazione in vista della stagione che sta per iniziare, Timo Schulz (23) desidera seguire la strada di successo tracciata dai suoi predecessori. Il giovane tedesco ha attirato l’attenzione vincendo la scorsa edizione dell’ADAC Opel Electric Rally Cup “powered by GSe” e ora sta sviluppando ulteriormente il suo potenziale al volante della Opel Corsa Rally4. La versione clienti di questa vettura da rally da 156 kW/212 CV continua a stupire a livello nazionale e internazionale dal 2021.

Schulz si è preparato meticolosamente per la stagione insieme al suo esperto copilota Michael Wenzel (46 anni, Mehlingen). Oltre all’allenamento sullo sterrato con l’ex pilota ufficiale Opel Julius Tannert, sono state effettuate anche prove di rally in Ungheria e Francia. “La fase di prova è stata estremamente importante per sviluppare il giusto feeling con la Opel Corsa Rally4 sullo sterrato, soprattutto perché le prime tre prove JERC si svolgono su superfici sconnesse e impegnative. Ora mi sento preparato al meglio per l’inizio della stagione in Polonia. Collaborare con Michael nell’abitacolo è fantastico e sento di essere in buone mani con Manfred Stohl e il suo team,” ha dichiarato Schulz.

Jörg Schrott, responsabile di Opel Motorsport, è soddisfatto dell’approccio professionale adottato dal suo pupillo. “Timo affronta le competizioni con grande diligenza e zelo, ma anche in maniera molto pragmatica. Siamo tutti consapevoli della sua limitata esperienza sullo sterrato e che si troverà ad affrontare una concorrenza agguerrita nella JERC. Avrà bisogno di un periodo di adattamento per esprimere il suo potenziale e quello della Opel Corsa Rally4. Noi gli daremo tutto il tempo che gli serve. D’altra parte, Timo ha già dimostrato in diverse occasioni di essere un pilota molto promettente. Non ho dubbi che continuerà a crescere e noi lo sosterremo al meglio delle nostre possibilità,” ha dichiarato Schrott.

Il Rally Poland è il secondo rally più antico del mondo, subito dopo il Rally di Monte Carlo. Tenutosi per la prima volta nel 1921, dal 2005 questo spettacolo sullo sterrato ha luogo attorno alla piccola città di Mikołajki. Il 79° Rally di Polonia copre una distanza totale di 919 chilometri e include 16 prove speciali di 182 chilometri.

Date Campionato Europeo Rally Junior 2023

19-21 maggio

Rally Poland, Mikołajki

PL

16-18 giugno

Rally Latvia, Liepāja

LV

6-8 luglio

Royal Rally of Scandinavia, Karlstad

S

28-30 luglio

Rally di Roma Capitale, Fiuggi

I

18-20 agosto

Barum Czech Rally Zlín, Zlín

CZ

6-9 ottobre

Rally Hungary, Nyíregyháza

H