NEL 2021 BENTLEY MOTORS DA VITA AL PIU’ IMPORTANTE PROGRAMMA DI ASSUNZIONE DI TIROCINANTI NELLA STORIA DEL BRAND

0
688

Bentley Motors ha annunciato oggi il maggior numero di posizioni per tirocinanti mai toccato dalla società, in coincidenza con il lancio della National Apprenticeship Week. Nonostante l’impatto della pandemia COVID, nel 2021 ben 112 tirocinanti inizieranno la loro carriera presso la sede Bentley a Crewe, lavorando in tutti i settori dell’attività aziendale.

Una compagine eterogenea, di laureandi e laureati, che entreranno a far parte del marchio di auto di lusso più ricercato al mondo. Questi futuri giovani di successo assumeranno posizioni in vari dipartimenti quali: Ingegneria, Produzione, Marketing e Comunicazione, Gestione dei progetti, Risorse umane e Salute e Sicurezza.

Tuttavia, l’assunzione del maggiore numero di profilli professionali riguarderà il digitale e la tecnologia, rappresentando circa un terzo del numero totale di tirocinanti, poiché Bentley si concentrerà sui candidati con le competenze necessarie per contribuire a plasmare l’ambiziosa strategia Beyond100 dell’azienda.

La Dott.ssa Astrid Fontaine, Member of the Board for People, Digitalisation and IT, ha così commentato:

“Bentley Motors continua ad impegnarsi ed a concentrarsi nel coinvolgimento dei migliori talenti e quest’anno recluterà nuovi tirocinanti per il suo futuro programma per talenti che mai. Nel mondo in rapida evoluzione dell’automotive, della mobilità e dei servizi, investiremo ulteriormente in esperienze digitali che già esistono come parte del programma. Questi saranno fondamentali per trasformare le intere operazioni di Bentley per portare nel futuro la mobilità di lusso sostenibile “.

Il futuro di Bentley è sostenuto da obiettivi ambiziosi stabiliti nella rivoluzionaria strategia Beyond100 dello scorso anno. L’azienda intende diventare un leader globale nella mobilità sostenibile di lusso, reinventando ogni aspetto della propria attività. Ciò include il diventare end-to-end a emissioni zero entro il 2030 e il passaggio all’elettrificazione completa attraverso l’intera gamma di modelli nello stesso lasso di tempo.

Per aiutare a progettare e costruire le Bentley del futuro, l’azienda si concentrerà su una maggiore diversità, potenziando le competenze in alcune aree e attrarre i migliori talenti da tutti i ceti sociali, inclusi innovatori digitali e creativi.

A gennaio, Bentley è stata nuovamente riconosciuta per il decimo anno consecutivo come Top Employer dal Top Employers Institute, acclamato a livello internazionale, l’unico marchio automobilistico presente nella lista d’élite. L’Istituto riconosce i datori di lavoro a livello globale che producono ogni sforzo possibile per migliorare continuamente le esperienze dei colleghi attraverso la trasformazione digitale, migliorare i processi di reclutamento, nonché contribuire ad incentivare e sviluppare i nuovi talenti.

Commentando la preziosa esperienza acquisita attraverso il programma, Lilly-Ann Hulse, Digital and Technology Degree Apprentice, ha dichiarato:

“L’ampiezza dei progetti a cui ho lavorato sino ad ora e durante i miei 18 mesi in Bentley ha persino superato le mie più rosee aspettative e ho trovato questo molto gratificante. C’è così tanta innovazione nell’industria automobilistica, e in particolare in Bentley, che mi sento davvero parte di qualcosa di straordinario, e il supporto che ho ricevuto come parte del programma mi entusiasma e incoraggia per la mia futura carriera in Bentley. “

La Settimana nazionale dell’apprendistato si svolge dall’8 al 14 febbraio e mira a far luce sull’incredibile lavoro svolto dai datori di lavoro e dagli apprendisti in tutto il paese.

I candidati possono candidarsi per una delle future opportunità di talenti visitando il sito www.bentleycareers.com.