PEUGEOT 508 HYBRID L’efficienza dell’ibrido Plug-In

0
135

“Le linee tese, atletiche e filanti, oltre ad attrarre gli sguardi sono anche l’immediata testimonianza della personalità elegante e dinamica di PEUGEOT 508 in versione Fastback.

PEUGEOT 508 HYBRID L'efficienza dell'ibrido Plug-In

PEUGEOT 508 Plug-In Hybrid è dotata di un motore benzina PureTech turbo da 180 CV e di un motore elettrico da 110 CV che, complessivamente, generano una potenza di 225 CV

Posted by ABMnews on Tuesday, July 7, 2020

Anche la mancanza delle cornici ai finestrini esprime una chiara vocazione stilistica da coupé e una altrettanto evidente intenzione di superare gli schemi delle altre ammiraglie presenti sul mercato.

Ma la particolarità di un design distintivo non è l’unico vanto di PEUGEOT 508.

La ricca gamma di questo modello propone infatti una versione Plug-In Hybrid, lo stato dell’arte della tecnologia ibrida che permette di viaggiare per diverse decine di km in modalità 100% elettrica. Un ulteriore esempio concreto della strategia alto di gamma del marchio PEUGEOT in tema di transizione energetica.

In questo caso specifico, PEUGEOT 508 Plug-In Hybrid è dotata di un motore benzina PureTech turbo da 180 CV e di un motore elettrico da 110 CV che, complessivamente, generano una potenza di 225 CV.

Gli obiettivi primari sono naturalmente il contenimento dei consumi e delle emissioni, ma anche un grande appagamento alla guida, grazie ad una ancora maggiore reattività dell’auto data dalla presenza di un motore elettrico che da un boost istantaneo all’auto. Le sensazioni sono a dir poco appaganti e rendono la guida piacevole e particolarmente dinamica. Un ulteriore vantaggio a questo riguardo è dato dalle sospensioni posteriori multi-link che possono essere abbinate al sistema Active Suspension Control, per settare lo smorzamento in funzione del percorso e dei desideri del guidatore.

Da un punto di vista strettamente tecnico, la batteria di PEUGEOT 508 Plug-In Hybrid ha una capacità di 11,8 kWh e questo le permette un’autonomia in modalità 100% elettrica che arriva a 54 chilometri in base al nuovo ciclo Wltp. La ricarica può essere particolarmente rapida, in 1 ora e 45 minuti, se collegata ad una Wallbox e sfruttando il caricatore di bordo da 7,4 kW disponibile in opzione. 

 

L’innovativo posto di guida dominato dal PEUGEOT i-Cockpit®, spicca indubbiamente per la nuova ergonomia che accentua la sensazione di benessere a bordo, esaltando il confort ed appagando la guida, incrementando allo stesso tempo il livello di sicurezza.

L’allestimento GT di PEUGEOT 508 plug-in hybrid è inoltre arricchito dall’esclusiva e prestigiosa selleria con seduta e schienale in Alcantara Grigio Greval.

Al posto di guida è possibile gestire le quattro diverse modalità di guida, in funzione del contesto e delle prestazioni richieste, realizzando sempre la combinazione ideale in termini di efficienza energetica.

Più nel dettaglio, la modalità ELECTRIC prevede la trazione 100% elettrica con la quale si può raggiungere una velocità massima di 135 km/h. Questa è la modalità con la quale si avvia sempre l’auto e che consente naturalmente di accedere alle aree ZTL o di potersi muovere anche in caso di blocco del traffico per motivi ambientali.

La modalità HYBRID utilizza invece al meglio la combinazione tra il motore a benzina e quello elettrico che possono funzionare in sinergia o venire attivati singolarmente.

La modalità SPORT esalta invece le prestazioni della vettura, erogando la massima potenza di sistema. Nel caso di PEUGEOT 508 Plug-In Hybrid, la velocità massima è di 230 km/h e l’accelerazione da 0 a 100 è coperta in 8,3 secondi.

Da ultimo, laddove sia disponibile il sistema Adaptive Suspension Control, ovvero le sospensioni a smorzamento controllato, la modalità Comfort provvede ad agire sul livello di assorbimento delle asperità stradali, garantendo sicurezza e piacere di guida all’altezza di una e vera propria ammiraglia qual è PEUGEOT 508”.