WRC, Rally Argentina – La Citroen di Ogier- Ingrassia in piazza d’onore dopo 8 PS

0
740

Al termine di una seconda giornata di azione in Argentina caratterizzata dalla pioggia e dal fondo fangoso, nonché da una vicinanza di prestazioni tra i principali protagonisti del WRC, Sébastien Ogier – Julien Ingrassia hanno chiuso al secondo posto. L’equipaggio campione in carica, a bocca asciutta finora in termini di scratch portati a casa, si è limitato a controllare preferendo non correre troppi rischi su un terreno alquanto insidioso, che tra l’altro, nella PS 8 ha colto in fallo proprio l’altra C3 di Esapekka Lappi – Janne Ferm, fino a quel momento nono e già incappato in una foratura nel corso della PS4.

In testa al gruppo ha invece terminato Thierry Neuville  su Hyundai. L’attuale leader della generale è risultato il migliore negli stage 4 e 8 ed è riuscito a precedere la Citroen #1 di 11”9. Terzo a 13”4 Ott Tänak.  L’estone della Toyota si è imposto nelle speciali 6 e 7, ma poi è stato rallentato da noie al motore e alla trasmissione.

Quarto Kris Meeke, pure lui su Yaris,veloce nella PS2 ma poi incapace di confermarsi nel prosieguo di giornata; quindi Andreas Mikkelsen su i20, in palla nella prova cronometrata 5,e successivamente vittima di una foratura che gli ha fatto perdere tempo prezioso.

Non particolarmente in forma Elfyn Evans su Ford Fiesta, staccato comunque di appena 38”2, a seguire la Hyundai di Dani Sordo, indenne dopo una visita ad un fossato proprio negli ultimi chilometri.

Ottavo Teemu Suninen su Ford Fiesta, alle prese con l’acqua nel propulsore, a precedere Jari-Matti Latvala, abbastanza incolore con la Toyota e protagonista anche di un episodio sfortunato. Mentre era lanciato sul percorso della PS8 è stato infatti fermato da una bandiera rossa sventolata per errore da un commissario  di gara a seguito dell’incidente di Lappi. Per questo imprevisto il finlandese ha perso circa 2’.

A chiudere il gruppo dei 10 e al top tra le WRC-2 Pro Mads Ostberg con la C3 R5.  Per il norvegese, però, qualche preoccupazione a livello di motore. Infine undicesimo e al comando tra le WRC-2 Pedro Heller su Ford Fiesta R5.

Da segnalare la cancellazione per motivi di sicurezza legati all’impraticabilità della strada della PS3.

Classifica Rally Argentina dopo la PS8:

 

1       Neuville Thierry/ Gilsoul Nicolas  Hyundai i20 Coupe WRC

2       Ogier S./ Ingrassia J.  Citroën C3 WRC       +00:11.9

3       Tänak Ott/ Järveoja M.  Toyota Yaris WRC+00:13.4

4       Meeke Kris/ Marshall S.  Toyota Yaris WRC        +00:28.1

5       Mikkelsen Andreas/ Jæger Anders  Hyundai i20 Coupe WRC  +00:29.4

6       Evans Elfyn/ Martin Scott  Ford Fiesta WRC        +00:38.2

7       Sordo Dani/ Del Barrio C.  Hyundai i20 Coupe WRC     +00:41.1

8       Suninen Teemu/ Salminen Marko  Ford Fiesta WRC      +01:59.2

9       Latvala Jari-Matti/ Anttila Miikka  Toyota Yaris WRC   +02:02.9

10     Østberg Mads/ Eriksen T.  Citroën C3 R5    +06:11.1