La Volvo XC60 si aggiudica il prestigioso ‘WORLD CAR OF THE YEAR 2018’

0
609
Volvo XC60 wins World Car Of The Year 2018

Dopo aver vinto all’inizio del 2018 il North American Utility of the Year Award, la nuova XC60 si aggiudica anche il WORLD CAR OF THE YEAR 2018’ a conferma di una qualità e di una sicurezza da top brand

Va alla Volvo XC60, il nuovo SUV medio della Casa svedese, il World Car of the Year 2018 Award, il premio assegnato in occasione del Salone dell’Auto di New York che va ad aggiungersi al lungo elenco di riconoscimenti ufficiali vantato dai modelli Volvo.

“Sono contento di vedere che gli investimenti fatti dalla Casa a livello di prodotto stanno dando i loro frutti,” ha commentato Håkan Samuelsson, Presidente e CEO di Volvo Cars. “Ci confrontiamo con una concorrenza accanita, ma il premio assegnato alla XC60 dimostra che Volvo sta offrendo un giusto mix di design, connettività e sicurezza, che viene apprezzato dai clienti in tutto il mondo.”

A bordo della nuova XC60, già selezionata da Euro NCAP nel 2017 come vettura con le migliori prestazioni nella categoria di appartenenza, il sistema City Safety Autonomous Emergency Braking di Volvo è stato dotato di un dispositivo di supporto alla sterzata che si attiva nei casi in cui la frenata automatica non consenta, da sola, di evitare una potenziale collisione. Sono stati poi aggiunti l’Oncoming Lane Mitigation with Steer Assist, il dispositivo che contribuisce a ridurre gli effetti di un possibile scontro frontale, e il sistema Blind Spot Information System (BLIS) con funzionalità Steer Assist per ridurre il rischio di collisione durante i cambi di corsia.

La XC60 è disponibile in diverse motorizzazioni diesel e benzina, oltre che con la pluri-premiata unità ibrida plug-in benzina T8 Twin Engine di Volvo Cars, che si colloca in cima alla gamma dei propulsori Volvo con una potenza erogata di 407 CV e un’accelerazione da 0 a 100 km in soli 5,3 secondi.