RCI BANK AND SERVICES SI IMPEGNA SUL MERCATO DELLA CAR SUBSCRIPTION CON L’ACQUISIZIONE DI BIPI

0
122

Quello della car subscription sarà il mercato del futuro, in grado di rispondere ai nuovi utilizzi degli automobilisti e dei clienti delle Marche dei costruttori. Questo investimento e l’integrazione di Bipi in RCI Bank and Services daranno un prezioso contributo alla strategia del Gruppo Renault e, in particolare, alla sua Marca Mobilize, con lo sviluppo di offerte sempre più flessibili basate sulle nuove esigenze di mobilità.

Creata in Spagna nel 2018, Bipi è oggi presente in Spagna, Francia e Italia. Con 120 collaboratori, ha già risposto alle richieste di oltre 10.000 clienti negli ultimi 3 anni. La sua offerta di car subscription propone un percorso chiavi in mano, dalla sottoscrizione dell’abbonamento alla restituzione del veicolo. Tutto è incluso nella mensilità, per cui niente brutte sorprese né spese impreviste per il cliente.

Il cliente crea il suo abbonamento su misura: sceglie la durata di utilizzo dell’auto (da 1 a 36 mesi) e può cambiare il chilometraggio, la categoria o il modello in funzione delle sue esigenze; può porre fine all’abbonamento quando desidera e in modo assolutamente trasparente. 

Car subscription: un mercato portante per rispondere ad una crescente domanda di flessibilità

Le offerte di car subscription, abbonamenti auto super flessibili, sono una formula di noleggio recente e in pieno sviluppo sul mercato dei servizi automobilistici. Sono a metà strada tra le formule di noleggio a lungo termine (con o senza opzione di acquisto) e di noleggio a breve termine, per proporre la massima flessibilità e libertà di scelta all’utente. La car subscription risponde dunque ad una nuova esigenza della clientela, a complemento delle offerte già commercializzate dalle reti di distribuzione delle Marche del Gruppo Renault. Gli esperti del settore ritengono che questo nuovo segmento potrebbe costituire una quota significativa del mercato dei finanziamenti automobilistici.

RCI Bank and Services ha sperimentato e studiato le prospettive di questo mercato in divenire tramite iniziative ed offerte lanciate in diversi Paesi con partner locali. Queste sperimentazioni hanno permesso di valutare le prospettive di sviluppo commerciale che questo nuovo mercato rappresenta per le Marche del Gruppo Renault e le sue reti di distribuzione, con particolare riferimento ai veicoli usati.

Con questa fase esplorativa, il Gruppo ha confermato la sfida strategica di investire su questo mercato recente e dinamico, soprattutto al servizio delle future offerte proposte dalla Marca Mobilize.

RCI Bank and Services sfrutterà i punti forti di Bipi per sviluppare percorsi ed offerte di car subscription in stretta collaborazione con Mobilize e i concessionari.

RCI Bank and Services ha quindi scelto di integrare Bipi per sviluppare offerte di car subscription chiavi in mano. Bipi presenta tanti vantaggi che consentono di agire efficacemente sul mercato della car subscription: questa piattaforma multimarca, dotata di un’offerta chiavi in mano che comprende una logistica completa in un percorso al 100% digitale, permetterà al Gruppo di intervenire velocemente su questo mercato portante.

La tecnologia della piattaforma Bipi consentirà a Mobilize di sviluppare servizi di abbonamento flessibili in modo semplice, accessibile ed in linea con le attese dei clienti che, nella sfera personale e professionale, sono diventati consumatori di un diverso tipo di mobilità. Con Bipi, RCI Bank and Services potrà completare la sua vasta gamma di offerte con prodotti super flessibili, insieme alle offerte di leasing flessibile e ai prodotti di fidelizzazione già proposti dal Gruppo.