Un estate ricco di novità in casa Citroen

0
648

New entry nel segmento dei SUV compatti, Citroën C3 Aircross ha già conquistato 100.000 clienti, di cui 15.000 in Italia. Un successo dovuto alla sua personalità decisa, fresca e originale, all’abitabilitàe modularità di riferimento, al benessere a bordo grazie al programma Citroen Advanced Comfort, oltre alla presenza di 12 sistemi di assistenza alla guida e 4 di connettività. Versatile e dinamica, offretante possibilità di personalizzazione, sia all’esterno che nell’abitacolo, per un’auto su misura.

Venduta, a partire dal 2006, in un milione di unità, la Citroën C1 continua nel costante aggiornamento della sua formula di city-car frizzante e facile da guidare. Dopo la versione Urban Ride dallo stile avventuroso e sfumature off-road, ora l’offerta si arricchisce con la nuova serie speciale Elle, dedicata all’universo femminile. Frutto della collaborazione con la celebre rivista di moda, è elegante,trendy e connessa, con allestimenti dedicati e numerosi equipaggiamenti per il benessere e la sicurezza a bordo.

Compie settant’anni la Citroën 2CV, più che un’auto un autentico mito nella storia della mobilità edicona senza tempo del marchio del Double Chevron. Da un progetto nato – già nel 1935 – daun’indagine di mercato per definire l’auto necessaria al pubblico francese di quegli anni, nel 1948viene lanciata la più anticonformista e geniale delle utilitarie, funzionale fino all’estremo, semplice, affidabile ed economica, dalla meccanica sofisticata: trazione anteriore, piccolo parsimonioso motore bicilindrico raffreddato ad aria, sospensioni dalle eccezionali capacità di affrontare anche terreni difficili. Una carriera che si concluderà soltanto nel 1990, dopo oltre 5 milioni di unità costruite,comprese le derivate, e numerose serie speciali dalle fogge creative. Base di un’intera gamma dimodelli futuri come la AMI6, la Dyane e la Mehari, la 2CV ancora oggi è collezionata da migliaia di appassionati che ne fanno il simbolo del loro stile di vita, per la gioia di vivere, l’audacia e la creativitàche fanno parte del DNA del Marchio

DNA che si conferma anche nella più moderna Citroën Visa, al debutto nel 1978 e ora al suo quarantesimo compleanno. Una compatta dalla fisionomia originale e dagli allestimenti in chiave futuristica. La prima vettura Citroën di piccola cilindrata con accensione elettronica integrale, spaziosa e dal comfort senza paragoni nella sua categoria. La produzione durerà fino al 1988, arricchita da numerose serie speciali e dalla sua versione furgonata, il C15, che porterà a quasi 2 milioni e mezzo i veicoli complessivamente prodotti in 27 anni.

Incontro a Tenerife per i surfisti di Citroën Unconventional Team, che con l’aiuto della versatile e spaziosa C3 Aircross sono andati alla ricerca delle spiagge dell’isola battute dalle onde più adatte amettere alla prova le capacità di raider acquatici come Tony Cili e Angelo Bonomelli.

La sfortuna ha penalizzato la prova delle Citroën C3 WRC nel Rally di Germania, Il pilota irlandese Craig Breen è riuscito a conquistare la settima posizione ma il potenziale della compatta vettura del Double Chevron si è messo comunque in luce, dando battaglia nella più competitiva delle categorie del Mondiale grazie ad uno scratch, a diversi buoni risultati nelle Speciali e al quarto tempo nella Power Stage finale. Il prossimo appuntamento è sullo sterrato della Turchia.

infopress Citroen